accedi   |   crea nuovo account

La perla... nera!

La perla nera, seppur rara e di valore inestimabile, a me non piace, perché io amo i valori spirituali
e "La luce dell'anima, secondo la profezia 21/12/2012 del calendario Maya" introduce con le sue scale cognitive e traduce con le sue poesie istruttive la nuova era spirituale (ultrapallio).
Se Perlanera queste cose non le capisce o non le concepisce non ci posso fare niente, nella mia arca (sono il Noè dell'era moderna!) porterò solo LUOMOKESA (non ha caso si sta spiritualizzando!) che ha coniato la Maiellizzazione, termine che davvero mi piace!
In breve ricordo che sono una persona mite (decano dei medici di famiglia da sempre massimalista!) che rispetta tutti, ma se s'infuoca anche Satana e Belzebù scappano a gambe levate perché, naturalmente, la luce vince il buio!
Perlanera se le tira addosso e, pertanto, "il mercato della casa editoriale" non mi riguarda, tutto ciò che è vile danaro a me non riguarda, anche perché sono l'unico medico che non si fa pagare neanche i certificati Inps!
Non ho bisogno di vendere libri né... di prendere 3 nobel in contemporanea (pace, poesia e medicina) dal momento che sono già stato insignito dall'alto a colpi di sole e stelle e questa volta non scherzo più mandando in campo il bipolare, da me definito disturbo spirituale, per cui le medicine (invece di prenderle io!) le consiglio a psichiatri che non concepiscono l'anima!

Per la cronaca vi riporto ai commenti che hanno portato a questa polemica, ricordando che sulle mie scritture frutto d'insonnia notturna e di lavorio mentale non mi va di esser deriso neanche minimamente (a cominciar da mio nipote e dalla mia famiglia) perché mi costano fatica.

COMMENTO di Perlanera al mio testo "Per la leggenda ci vuole il doppio nome (per la storia basta un personaggio)!
Ho un amico con problemi d'insonnia, gli regalerò il tuo libro. Grazie per la dritta. Buone vendite e buon natale!

MIA RISPOSTA
Ciao Perlanera, è un piacere risentirti. Fammi, però, un po' di pubblicità anche con gente sveglia per acculturarla, visto che, da gran poetessa (ho letto che sei andata a scuola di poesia mentre io scrivo alla giornata sotto dettatura!) hai un gran seguito di amici e lettori. A proposito del tuo amico insonne, al posto del mio libro, regalagli un flacone di En e dagli 10 gocce, firmato dottor Maiello, specialista dell'anima e docente di "educazione morale" divinae gratiae causa! Ricambio gli auguri di buon natale e da soggetto spirituale (precorritore della nuova era/ultrapallio) non ci tengo alla vendite ma a diffondere una nuova cultura senza invidia e gelosia, prerogativa soprattutto delle donne a partir da Eva, Adamo era un buontempone!

PERLANERA
Caro Dottor dell'anima, Andrea Mai ello, "Veniamo noi con questa mia a dirvi una parola che, scusate se sono poche, ma settecentomila lire..." Speriamo che chi ti detta i versi non sia Totò, dal momento che ti ha dato delle informazioni assolutamente false sul mio conto (e non mi riferisco a quello bancario!). Il mio amico mi ha risposto che prefericse contare le pecore, senza nulla togliere alla tua erudita, enciclopedica sapienza medica e profonda conoscenza dell'anima. Ti auguro di rimetterti presto in salute (avendo letto che stai scrivendo "tra un lamento e un colpo di tosse". Un appunto, non fare il misogino e, soprattutto, non fare di tutta l'erba un fascio. Rinnovo gli auguri di buon natale. ciao!

123

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 15/12/2012 19:28
    EH CARISSIMO FRANCESCO, È DIFFICILE ESSERE CAPITI QUANDO A SCRIVERE È IL SENNO CHE USA IL CUORE PER TRASMETTERE IL PROPRIO ANIMO... OGGI LE CRITICHE PORTANO LA FIRMA DE LO STOLTO... TU, IO, TANTI DI NOI PENSANO DIVERSAMENTE E DIVERSAMENTE SONO GIUDICATI... IN NOI È LO SBAGLIO PERCHÈ CREDIAMO NE L'AMORE IN MAIUSCOLO... IN LORO LA RAGIONE PERCHÈ SONO IN VESTI DI IPER... (BEH MEGLIO NON DIRE QUESTA PAROLA)... HO VOLUTO LASCIAR LE MIE CONSIDERAZIONI IN TARDA SERA SOLO PER SCORRERE ATTENTAMENTE IL TUO ELABORATO... FELICITAZIONI... CIAO...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0