PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Storiella sanremese 2013

Il "Dr. Jekyll and Mr. Hide", acerrimo suo paziente, liberatisi, l'un dell'altro "Senza ritegno" alcuno, tentano la strada de "La felicità" pur di non dover restare "Dannati forever".
- Il dottor tenta, per "La prima volta (Che sono morto)" - dice lui - da l'insidia malefica del diavolo terreno, "L'esperienza dell'amore" asserendo: "Sai (Ci basta un sogno)" per sprigionar "Scintille" da la pietra focaia del sentimento.
- "Niente" è per lui più amaro de "La canzone mononota" del vivere solingo.
- "L'essenziale" è non rimanere a "Bocca chiusa".
"Come l'acqua dentro il mare", elegante come non mai, "Bellissimo", ferma il suo passo "Sotto casa" d'una graziosa zitella.
Nel vederla, gli si fa incontro esprimendo la sua stima: "Il bisogno di te" è tanto indispensabile, "Vorrei" portarti stasera in un night pur di restare insieme.
- Lei: "Non so ballare" e poi "Mamma non lo sa" ancora del tuo corteggiar. Scusami ho faccende da sbrigare.
Cercando di lusingarla di sole parole, le dice: "Il futuro che sarà"... solo viole germogliar vedrai. "Mi manchi". Sarai una regina libera da "I tuoi maledettissimi impegni". E non dirmi "E se poi"...
Questa, seccata, lo pianta come "Onda che vai" a...
L'indignato Dr. Jekyll allora, lanciata ne l'aria la monetina del pari o "Dispari", del vinto o del vincitore, pur di scoprire lo suo destino sostiene tra sé:
- "Quando non parlo" è meglio. "È colpa mia" se...
- Eh "Se si potesse non morire", forse ne riparlerei...

 

l'autore Rocco Michele LETTINI ha riportato queste note sull'opera

La storiella è nata con l'intento di usare i titoli delle canzoni presentate a l'appena concluso 63° Festival de la Canzone Italiana.


un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

10 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Glauco Ballantini il 13/09/2013 07:34
    C'era un gioco sulla settimana enigmistica. "Questo l'ho fatto io" dove si davano due segni anonimi ed i lettori ci tiravano fuori il senso. Lo hai fatto in prosa.
    Dipinsi l'anima/su te anonima. L'anima di Sanremo.
  • rosaria esposito il 23/02/2013 17:36
    ma tu... guarda che "capafresca"... ca' si'... però, bravo, ti dirò... così San REmo... piace pure a me...
  • Rossana Russo il 23/02/2013 13:19
    Che idea carina! Complimenti, storiella più che riuscita un abbraccio
  • Francesco Andrea Maiello il 22/02/2013 15:35
    Storiella molto rinfrescante per uno di ritorno da Sanremo più attento ai giochi che alle canzoni!
  • Anonimo il 22/02/2013 06:13
    Hai ben saputo raccogliere i titoli delle canzoni sanremesi 2013 per condensarli in una "storiella" davvero originale e spiritosa. Bravo come sempre.
  • stella luce il 20/02/2013 21:45
    davvero bravo, non era facile... ne è uscita una storiella molto carina!!!
  • loretta margherita citarei il 20/02/2013 19:56
    nn ho seguito san remo, ma trovo che hai una fervida fantasia, originale i titoli delle canzoni, super bravo
  • Don Pompeo Mongiello il 20/02/2013 12:00
    Mi associo a Salvatore Linguanti.
  • Auro Lezzi il 20/02/2013 08:06
    Ecco... Meraviglia e slurp
  • Anonimo il 20/02/2013 07:08
    Caro Rocco, non ho seguito il festival di Sanremo perché sono allergico, però debbo inchinarmi alla tua bravura. Non credo sia facile mettere insieme e dar senso a tutti i titoli e tu ci sei ben riuscito. Complimenti e applausi!

6 commenti:

  • Anonimo il 14/12/2013 18:04
    Una sequenza molto bella
  • serio anna il 10/07/2013 21:00
    originalità e maestria ben equilibrata e costrutta... bravo!
  • antonina il 21/02/2013 09:40
    bravissimo, complimenti per l'originalità..
  • nadia il 20/02/2013 20:15
    ma che bella! Originalissima.. Che bravo. Complimenti!
  • laura il 20/02/2013 11:05
    Direi che sei stato molto bravo a riunire i titoli delle canzoni... un'impresa non da poco! Tu sei riuscito a creare una storia molto simpatica e di piacevole lettura! I miei complimenti Rocco! Bravo
  • anna rita pincopallo il 20/02/2013 09:21
    bravissimo come dice Salvatore costruire una storia di senso compiuto con i titoli delle canzoni di Sanremo non è cosa semplice complimenti piaciutissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0