accedi   |   crea nuovo account

Decollo

Stai iniziando a decollare, i motori sono accesi e tu cominci a planare a braccia larghe. Dirigi come il vento un amore senza rumore e le ali ti aiuteranno mentre sorvoli i cieli a rimanere anche per un solo istante, in equilibrio e non ti spaventare se per caso il tuo veivolo, per incertezza rallenta e sprofonda nell'abisso, l'oceano riporta sempre a galla, i suoi relitti.
Ma tu sono sicura che con la tua forza, ti tufferai e quando l'ultimo momento ti sembrerà perduto, ecco che con il tuo respiro a bocca a bocca, riprenderà fiato e allora, le vostre mani si spingeranno sui corpi, insinuandosi, fra le pieghe della pelle...

 

2
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 16/03/2013 10:20
    DECOLLO RIPRESO NITIDAMENTE NEL SUO INTIERO CORSO... UNA SEQUELA DI EMOZIONI LIBERAMENTE LASCIATA... LA MIA LODE AUGUSTA

6 commenti:

  • augusta il 03/07/2014 11:28
    grazie Stanislao... il commento sul mio profilo.. non funziono già da tempo ma credo per tutti... mandami pure se hai piacere un messaggio... 1 beso
  • Stanislao Mounlisky il 03/07/2014 08:26
    eccezionalmente bello, da brivido. Mi è piaciuto moltissimo tanto da lasciarmi senza fiato proprio come quando si decolla
  • Anonimo il 10/05/2013 13:15
    Sì, lo farò volentieri e glielo spedirò in privato. Un saluto.
  • augusta il 10/05/2013 13:05
    affascinante charles.. so in anticipo che avrebbe bisogno di piccoli (spero) restauro... ma che dirti dovrei iniziare dalla 1 elementare ricominciare da capo.. ma il mio tempo è scaduto.. il sito mi piace e si fanno amicizie.. non ambisco a pubblicazioni o calcare palcoscenici... non amo facebook lo detesto.. però twitter.. mi va è immediato.. si hanno notizie veloci... si commenta... ecc... ora se hai voglia di correggere i miei strafalcioni.. in seduta stante.. quì pubblicamente.. chissà che qualcosina non impari... un grande beso...
  • Anonimo il 10/05/2013 12:29
    Devo ammettere che questa piccola cosa, che mi piace chiamare chicca, o perla, mi è piaciuta molto. Certo, lei sa meglio di me che avrebbe bisogno di un piccolo restauro( ma proprio piccolo che, nel caso lo richieda, sarà mia solerzia farle avere a stretto giro di posta)forse dovuto al fatto che ormai lei si è "drogata" di poesia, la quale rappresenta un modo più immediato e meno rigido di regole per esternare le proprie emozioni.
    Ed invece io ho l'intima convinzione che riuscirebbe a dire cose interessanti e fuori del coro anche in prosa, dedicandosi ad imparare regole e piccoli trucchi come solo può fare un artigiano della parola. Questo ho sentito, e questo ho detto. Senza acrimonia. Un saluto.
  • augusta il 26/03/2013 12:39
    rocco solo ora posso ringraziarti sono rientrata da poco in italia e poi il sito non andava cmq grazie.. 1 beso

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0