accedi   |   crea nuovo account

La bellezza

La bellezza del corpo presto svanisce e sfuma lieve come un ricordo lontano.
c'è un tempo per ogni istante,
per ogni ruga o ferita che solca più l'animo che il corpo.
e noi vii abbiamo il compito di esser pieni di luce di nutrire lo spirito..
per permetterci di trascorrere il nostro tempo,
nella serena accettazione dell'essere."

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Giorgio Thieme il 18/05/2013 20:59
    Pensiero con fini sfumature poetiche che guardano lontano oltre la vita oltre il mondo.
    Nobiltà di pensiero e d'animo
    Giorgio
  • Attanasio D'Agostino il 29/04/2013 20:41
    ottima riflessione un caro saluto Tanà.
  • Gabry il 19/04/2013 11:41
    Grazie Charles,
    mi scuso per lei deve essere stato molto fastidioso.
    suggerisca, corregga pure, sono qua per imparare.
    a presto
  • Anonimo il 18/04/2013 13:45
    Il pensiero di fondo è condivisibile, ovviamente. La forma lascia a desiderare. Guardi che si può porre rimedio!
    Esempio, perché mai quella virgola dopo presto?... mai e poi mai la virgola dopo il soggetto e prima del predicato verbale.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0