PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cose dall'altro mondo. .

L'altra notte ero assorto in preghiera, quando mi apparve un Angelo alato.
Alla sua vista un po' mi spaventai, ma Egli mi rassicurò dicendomi che era il mio Angelo Custode.
Chiesi spiegazioni e Lui in risposta, mi disse:
- Caro, Fabio, il Signore ti vuole nel Paradiso. Ne sei felice?
- Tantissimo! Scusami tanto ma cosa si fa in Paradiso?
- Si canta, si prega e si gioca.
- Ah, si gioca pure?
- Ma certo! Nel giardino divino regna l'armonia, l'equilibrio e la pace.
- Non vedo l'ora di entrarci! Posso sapere altro?
- Posso dirti chi sarà il tuo compagno di giochi per l'eternità!
- Davvero? Sarebbe splendido!
- Bene, la positività e l'accoglienza sono qualità molto apprezzate nel Paradiso. Il tuo compagno di giochi per l'eternità sarà Silvio Berlusconi!
- Come? Scusa? Silvio Berlusconi con. . . me? Per sempre?
- Che c'è? Qualcosa non va?
- Quello lì veramente mi farebbe un po' schifo! Potrei avere un altro compagno? Non so. . . Madre Teresa di Calcutta, o Madre Teresa d'Avila. Edith Stein?
- Gli abbinamenti non li faccio io. Li fa il capo. E tu sei stato abbinato con il Profeta di Arcore.
- E proprio a me doveva toccare il santo degli auto - miracoli? Il martire delle letterine?
- Eh, sì, dovrai portare pazienza, dovrai essere buono e tollerante.
- Ma se costui non lo sopportavo nemmeno quando era in vita, come farò a sopportarlo per l'eternità? Ma stiamo scherzando? Voglio un altro compagno! Oppure preferisco andare all'Inferno, ma con quello lì vicino a me, proprio no!

Vidi il mio Angelo Custode farsi rosso in viso. La sua espressione comunicava un forte disagio. Ero stato sincero, ma senza mezze misure. E pochi istanti dopo, scomparve. Rimasi a dirmi che se fossi stato in silenzio, forse avrei fatto meglio.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 06/09/2013 18:21
    Leggendo pensavo di avere le allucinazioni... abbiamo cambiato opinione in così poco tempo?... legittimo, sia ben chiaro, e non posso che esserne felice... gli è che tempo fa subii un brutto attacco per aver scritto un acrostico ironico sullo stesso personaggio, ricorda?... ben contento che la fede le abbia aperto gli occhi. Un saluto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0