accedi   |   crea nuovo account

Riflesso

Tra me e te ci stava il fumo... Guardavo il fumo per paura che svanisse insieme a te... cosi che continuavo a fumare... insaziabile al pensiero che tu rimanessi li. Immobile, fredda.. come una statua... Intoccabile... non ero sicura della tua esistenza. Improbabile la tua esistenza.. cosi perfetta, cosi... indescrivibile... E io... piccola creatura... beata di poterti ammirare.. Cosi piccola, delicata, fragile e superba. ma nello stesso tempo cosi fredda, imponente, forte e violenta... Contraddittoria.. Lascio spazio alla mia mente di vagare in cerca di poter trovare il modo... di afferrarti.. di sentirti. La mia realtà richiede la tua presenza... un bisogno malato che porta avanti un vizio non sano... Improbabile le mie intenzioni... Perennemente in attesa di soffocare il mio essere per sostituirlo con il tuo... Infelice di portare avanti un immagine di te... una brutta copia di quello che sei... come un falso di Monet...

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0