accedi   |   crea nuovo account

Il fine della fine

Quando inizia la morte?
Voglio dire, sappiamo tutti come inizia la vita. Un tuffo dove il cielo è più blu, una specie di comitato di ricevimento che sembra ti stia aspettando da mesi, gente vociante e manesca che inizia a sorridere solo quando ti sente piangere, ed è fatta. A dire la verità è un po' più complessa di come l'ho appena descritta, ma in estrema sintesi potremo anche accontentarci.
Ma, la morte? Quando inizia? Ho pensato a lungo a questa cosa, e credo di essere giunto a una conclusione condivisibile. Se non da tutti, comunque, spero da molti. Da qualcuno, via.
La morte inizia quando, smettendo di creare ricordi, ci accontentiamo di quelli già accumulati nella nostra memoria, che da quel momento in poi diventa non solo strumento, ma fine.
Il fine della fine.

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Stanislao Mounlisky il 30/03/2015 17:49
    poche righe per riflettere su un dilemma filosofico immenso...

2 commenti:

  • Anonimo il 03/12/2013 07:55
    D'accordo con Chira... anzi, direi anche che la frase finale è uno stupendo Aforisma, e se fossi in lei lo pubblicherei ( solo questa parte) nella sezione aforismi. Per curiosità faccia il confronto con quello che ho pubblicato io oggi, "Oggi mi sento poeta" e capirà perché glielo dico... un saluto.
  • Chira il 02/12/2013 18:38
    ... quando smettiamo di creare ricordi... non stiamo già vivendo più nel modo più vero del termine, non "facciamo" più nulla, o almeno non facciamo più qualsiasi cosa importante per qualcun altro tanto da volerla poi ricordare come nostro dono. E io che ho sempre dato troppa importanza per crearmi ricordi che potessero darmi compagnia in vecchiaia ( se ci arrivo...). Bel riflettere Nunzio e credo che tu abbia proprio ragione. Buona serata!
    Chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0