PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Respiri nella notte

Respiro selvaggio, carezza rubata, sguardo fugace, tempo furtivo, ali di ragazza che cavalcano il cielo scavando un solco tra le grigie nubi. Angelo libero, rubami l'anima, strappami il petto e prendi il mio cuore, fuggi lontano e non riportarlo più indietro, questa mia vita ti appartiene, in questa notte di respiri stridenti, respiri che affogano nella nebbia, respiri che tagliano sorrisi, respiri, sono solo respiri, i miei e i tuoi.

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 21/12/2013 14:17
    RESPIRI NELLA NOTTE... UN RACCONTO VESTITPO DA MIRABILE POESIA... MERAVIGLIOSO MARTINA...

1 commenti:

  • Anonimo il 23/12/2013 13:33
    versi intensi molto belli quasi una richiesta d'aiuto brava martina...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0