PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Bilancio

Scrivo di getto, per cui chiedo scusa per gli errori e per il mio malo modo di scrivere.
Capita a tutti di arrivare a fare bilanci alla fine di un anno, io poi che sono una ragioniera, che di partita doppia e di quadrature ne ho scritte tante, non posso fare a meno di farne una sul mio 2013.
Certo diventa difficile, perchè questo anno è stato senza ombra di dubbio, il più complesso per me da catalogare, ed anche qui esce il mio essere impiegata, dove tutto in ufficio andava archiviato e catalogato nel modo corretto.
Un anno complesso, fatto di sorrisi, pianti, gioie, dolori, partenze, ritorni, verità svelate ed altre celate, volti puliti, maschere troppo truccate, voli infiniti, cadute paurose.
Un anno passato qui a scrivere, leggere e commentare in modo più o meno frequente.
Tanti giorni che non torneranno mai più, che resteranno qui, sempre che il sito non ci lasci, e che andando a ritroso nei versi di inizio gennaio fino a quelli di ieri svelano il mio vissuto, il mio essere una donna che cerca di essere il meglio che può.
Però se ci penso, mi dico che fortuna, io questo 2013 l'ho vissuto dando tutto di me, e per tutto intendo dire la mia vera essenza di persona, nel bene e nel male.
Chiedo scusa a chi non ho riconsciuto il giusto tempo e la meritata attenzione.
Mi perdoneranno coloro che hanno ricevuto da me troppe parole, so bene di essere logorroica.
Si arrabbieranno coloro che avrebbero voluto da me ciò che non ho pututo dare.
Mi chiamo Stella, anzi no così mi chiamava una persona a cui ho voluto molto bene, ma per i miei versi e le parole di PR io sono Stella con una Luce un poco blu che ora sa ben poco di giallo.
Vivo come meglio posso, sorrido a chi mi dona un sorriso, piango con chi vuole piangere, dono il mio appoggio a chi ne ha bisogno, amo tutti anche coloro che volendo e no mi hanno fatto del male.
Finito il mio anche troppo e lungo bilancio del 2013, e che dire... arriverà il nuovo anno ed avrà il profumo di tutte le cose e le persone cha abbiamo amato.
Spero di. . . fare altri bilanci... ma non so!!!
Buon 2014 a tutti ai belli ai brutti, ai buoi ai cattivi... ed anche a te che sai bene di essere Te.

 

2
4 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Nicola Lo Conte il 03/01/2014 17:51
    Apprezzo ciò che scrivi... grazie per averci tenuto compagnia in questo 2013 con le tue belle poesie.
    Felice 2014...
  • Rocco Michele LETTINI il 29/12/2013 18:24
    AUGURI STELLA... TI POSSO ASSICURARE CHE IL SITO VIVRA' (UNA MIA PROFEZIA)... MOLTE SONO LE PAURE SI'... PERO' CI SONO ANCORA PERSONE CHE AMANO POESIERACCONTI... CONTINUEREMO A COMMENTARCI ED ESSERE AMICI TRA GLI AMICI...
  • Auro Lezzi il 29/12/2013 16:23
    Grande cometona... Continua a solcare così cielo e... Terra.. E vaiiiiiiiii
  • Glauco Ballantini il 29/12/2013 16:17
    Buon anno, stella, spero di sentirti, in ogni caso ti aggiorno... i consigli servono... i tuoi...
  • Antonio Garganese il 29/12/2013 15:02
    Buon anno a te che scrivi con sincerità e severa pure troppo con te stessa, rigorosa come sanno esserli i freddi numeri. Che non sanno dire bugie.

4 commenti:

  • leopoldo il 09/01/2014 23:05
    Hai aperto il Tuo Cuore Stella, molti di noi non ti conoscono di persona, ma i tuoi versi sono entrati delicatamente nei nostri pensieri e forse nei nostri cuori, ha ragione Chira, resta così non cambiare.
  • oissela il 07/01/2014 10:25
    Bella pagina, scritta, intingendo la penna nel calamaio del cuore.
    Non conosco bene, ancora, questo sito, ma se dovessi sbilanciarmi, direi che vi si incontrano persone meravigliose.
    Vero è che siamo sul web e di conseguenza in un mondo virtuale, ma vero anche è che dietro al virtuale si cela il mondo reale. Ti dedicherò il prossimo racconto..."Notti d'autore."
    Ciao.
    Alessio
  • Anonimo il 29/12/2013 17:56
    Si fanno dei bilanci a fine anno... e speriamo bene per l'anno che verrà, Stella. Il nostro passato di gioie e dolori, in qualche modo ci ha fatto riflettere, ci ha maturati.
    Tu pensa a rimanere sempre Te stessa, questo è importante.
    Buon Anno di cuore, Stella!
  • Chira il 29/12/2013 15:07
    Stella che parla e scrive con la sua verità mai velata, con la delicatezza e il rispetto che ha sempre verso tutti, con il cuore sempre in ascolto dell'altro. Al contrario di quello che dicono in tanti spesso, cioè che bisogna "cambiare" comunque, io che ti conosco solo attraverso i tuoi scritti, mi auguro tu rimanga sempre così... ti faccio mille e mille AUGURI di un 2014 come è nei tuoi desideri e splendente come te!
    Chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0