PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La ragazza dagli occhi di ghiaccio

C'era una volta una ragazza.
Non era una ragazza normale. O forse all'apparenza si. All'apparenza poteva sembrare una di quelle classiche ragazze che gira con gli occhiali da sole anche in pieno inverno. Anche quando del sole neanche si vede l'ombra. Anche quando nevica. Anche in piena tempesta. Anche durante un uragano.
All'apparenza poteva rientrare in quella categorie delle classiche ragazze che fanno le fighe. E indossano gli occhiali da sole perennemente perchè fa figo. Perchè è glamour. Perchè fa tendenza.
In realtà questa ragazza non era una ragazza normale. Nascondeva dietro quegli occhiali da sole un grande segreto. Uno di quei segreti pesanti come macigni da tenersi dentro. Ma troppo grandi, grandi come l'universo, e troppo importanti da confidare a chiunque. Uno di quei segreti che sei costretto a custodire nel cuore. Per sempre. O forse no. Uno di quei segreti per cui varrebbe la pena uccidere.
Questa ragazza aveva gli occhi di ghiaccio. Due occhi cristallini nei quali ti ci puoi specchiare. Puoi vedere te stesso.
La tua anima.
Due occhi fragili come il vetro.
Lei era abituata da sempre a proteggere i suoi cristalli dal mondo esterno. E si chedeva se anche il suo cuore fosse rigido e fragile, proprio come i suoi occhi.
Si chiedeva se dovesse proteggere anche il suo cuore dal mondo esterno.
Si domandava per quanto avrebbe dovuto indossare questa corazza.
Una corazza materiale, come un paio di occhiali da sole.
Per nascondere qualcosa di prezioso, come i suoi occhi.
E di fragile, come il suo cuore.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • oissela il 02/02/2014 06:58
    Gli occhi sono lo specchio della personalità e un paio di occhiali scuri permettono una forma di difesa, specialmente quando si è fragili.
    Ciao.
    Oissela

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0