PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cronaca di un amore annunciato

Da tempo aveva sigillato il cuore con saldi lucchetti rinchiudendolo poi in una cassaforte
la cui combinazione solo a lei nota. Si sentiva al sicuro, protetta, non calcolando la possibilità che l'azzurro ladro conoscendo tutte le combinazioni del mondo sarebbe riuscito a scardinare anche la sua, riattivando il suo cuore stanco del quale ella si compiaceva del regolare battito.
Così quel giorno che lo vide arrivare fulgente con i colori della primavera s'accorse che inutile era opporgli ogni resistenza... caldo era il suo sole, troppo.
Lei dischiuse le sue gemme in rosei fiori e dolcemente a lui s'abbandonò sentendosi Luna Nuova dietro una nuvola azzurra.

 

2
7 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 14/02/2014 22:14
    Racconto pregno d'amore bellissimo!!!
  • Auro Lezzi il 14/02/2014 07:27
    Cronaca o fantasia?????.. Certamente Speranza..
  • Rocco Michele LETTINI il 14/02/2014 05:18
    Una historia d'amore pregna di dolcezza... Sublime il periodo di chiusa: un effuso di poesia! FELICE SAN VALENTINO.

7 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 15/02/2014 10:36
    Solamente cuori tanto preziosi si regolano in questo modo.
  • Fabio Mancini il 15/02/2014 07:43
    Molto dolce. . . Mi piace pensarti nuovamente innamorata. Ciao, sorellina. Fabio.
  • Aedo il 14/02/2014 18:44
    Un appassionato racconto d'amore! Brava Loretta!
  • Anonimo il 14/02/2014 15:56
    semplicemente stupenda
  • Giuseppe Bellanca il 14/02/2014 15:52
    Bravissima LOr, sai sempre suggellare i tuoi sentimenti con tutto il tuo animo ciao
  • oissela il 14/02/2014 06:26
    Ronsard ed io applaudiamo questo breve componimento d'amore.
    Ciao.
    Alessio
  • gianni castagneri il 14/02/2014 05:34
    belle parole, ben scritte...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0