PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tuttora cotta

Dedicato a chi mi è stata vicina-- --vicina e alla quale vorrei poter appagare quel desiderio che cosi vistosamente trasmette inconsciamente
Mi capita ogni tanto, ovvero piuttosto spesso, di osservare delle foto, mie, di amici, di amiche, di ieri, di oggi più o meno personali, che comunque in tante, spicca un interesse per una espressione particolare trasmessa da persona che tu hai avuto modo di frequentare e vivere in simbiosi per lunghi periodi intensi e con particolare partecipazione. In quelle foto, puoi e riesci ad immaginare quali pensieri e quali desideri affollano la mente di chi ha quella espressione, e la certezza se fosse possibile di esercitare ed esaudire il desiderio che popola e che fa soffrire per astinenza, il cervello di chi desidera l'amato bene, provate ad immaginare... il capo leggermente chinato all'indietro, il viso pensieroso con gli occhi socchiusi la bocca semi aperta che attende un'intromissione da assaporare e placare l'arsura

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Glauco Ballantini il 24/09/2014 10:06
    Le vecchie foto passato sono spesso evocative e possono far sprofondare nel passato.

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0