accedi   |   crea nuovo account

Pensieri del cuore

A volte incontriamo persone che con la loro sensibilità e delicatezza ci accarezzano
l'anima e non sai se per un giorno, un mese, un anno o tutta una vita.
Arrivano così senza un perché come se l'incrocio delle tua strada con la loro doveva accadere.
Arrivano e ti entrano dentro come fa il mare nei fiordi Norvegesi e così,
come le foglie cadendo danno nuova linfa alle piante che le hanno generato,
ci dissetano l'anima, ci insegnano a sentire il battito d'ali di una farfalla,
ci regalano sorrisi, ci aiutano a superare i momenti bui del nostro passato
ci insegnano a guardare al futuro, ci insegnano a riconoscere il percorsi verso la felicità.
All'amore non sempre si può dare lo stesso nome, bisogna dargli quello del futuro e
insieme saperlo raccontare nei lunghi silenzi dove a parlare sono solo i nostri cuori.
Occorre colmare il vuoto che è stato e riempirlo con quello che sarà.

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 02/05/2014 06:16
    Fantastica nella tua acuta osservazione... IL MIO ELOGIO

1 commenti:

  • fortunato campanile il 18/05/2014 06:51
    ... Allora lascia libero il cuore di parlare..."Occorre colmare il vuoto e riempirlo con quello che sarà"... così tu scrivi in questa tua profonda riflessione... Tu sei semplicemente una donna, Andrea!... Meravigliosa e bellissima... L'etichetta è solo un limite. ... Slega il tuo cuore, riempilo del vento dell'Amore e lascialo andare libero...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0