accedi   |   crea nuovo account

Lettera di un'amante

Pioviggina e probabilmente sarai in giro a goderti l'atmosfera natalizia. Consiglio di recarti presso il ristorante XXX per poter assaporare il piacere sensoriale e quasi orgasmico dell'orata al limone e del trancio di pesce spada con crema di zucca e funghi, il tutto accompagnato da un ottimo vinello dei colli bolognesi. Consiglio di andarci con la tua consorte per poter trasformare la goduria del cibo nell'estasi del sesso. Questa seconda parte non vale per me: ero lì con lui a provare di ritrovarci e pensavo a te, di ritrovarmi tra le tue braccia, di sentire il tuo odore, il tuo respiro, il tuo sapore.
Adoro come stuzzichi i miei capezzoli, è estasi quando sprofondi la tua lingua nella mia patata per assaporarmi, quando meni le dita per farmi godere, è paradisiaco sentire le tue carezze ed i tuoi baci sulla mia setosa pelle.
E mi scopro ad invidiare la tua donna per il piacere che le provochi. Vorrei essere il suo corpo, il suo miele, la sua pelle per poter godere ancora di qualche minuto di te.
Ti ringrazio per i minuti dedicatomi.
Ti amo in maniera irrazionale, passionale ed ilare mentre la mia morale è in crisi.
Tua per sempre

 

0
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 19/05/2014 13:42
    XXX un acronimo che lascia pensare a l'amore... e in un racconto mirabilmente costrutto hai lasciato il tuo sentimento d'amore... più sincero... più puro...
    APPREZZATO... SERENA SETTIMANA...

3 commenti:

  • Anonimo il 14/10/2014 17:52
    "è estasi quando sprofondi la tua lingua nella mia PATATA"??? Ma per favore!!!!
  • Anonimo il 25/05/2014 18:04
    Meraviglioso! questo e' quello che penso di cio' che hai
    Scritto.
    Mi ha trasmesso emozioni forti.
    Non e' da tutti aprirsi a tal punto.
    Un bacione e buona domenica
  • eurofederico il 19/05/2014 19:15
    peccato qualche piccolo errore... comunque bellissima "lettera"... ah come conosco a modo mio questa situazione, l'accontentarmi di un "angolino" pur di stare nella sua vita!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0