accedi   |   crea nuovo account

Il saggio

— Okkey, ragazzi, pronti... via! — era il solito saggio di fine anno che partiva, quello della scuola per co-creatori celesti dellʼOlimpo. Uno spettacolo di dubbio gusto del quale nessuno si era mai chiesto la provenienza.
I partecipanti, tre in tutto, si fiondarono sul materiale a disposizione cercando di accaparrarsi quello migliore.
Una creatrice, lʼunica femmina della scuola, prese un rotolo di stoffa pregiata e un paio di forbici luccicanti, lʼaltro una pannocchia di granturco e lʼultimo un panetto dʼargilla.
Non sarebbe stato facile, per la giuria, decidere chi sarebbe stato il vincitore, ma fu subito chiaro a tutti che l'ultimo arrivato, con quel pezzo dʼargilla... avrebbe fatto una cagata...

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0