PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cara amicizia

Lei: Ciao, quanti amici hai?
Lui: Ciao, io ho 500 amici e tu? Ho visto la foto che hai postato, stai veramente bene!
Lei: Io ho 1200 amici, molte grazie per il complimento. Sai oggi sono uscita, credevo di incontrarti, ma non ti ho visto in giro (lui era in piazza, lei era distratta). Volevo domandarti "cos'è quel poke che mi hai mandato, cosa significa?
Lui: Era un modo per attirare la tua attenzione, magari eri distratta da altri (inteso come tante volte stavi chattando con altri).
Lei: Volevo inviarti un link in modo che avresti potuto vedere quel video, ma si è scaricata la batteria del telefono e non ho potuto. Appena trovo un caricabatterie ed una presa mi faccio perdonare.
Lui: Non preoccuparti, domani condivido il tuo!
Lei: Ricordi quel ragazzo che mi ha chiesto l'amicizia l'altro giorno? Ho dovuto bloccarlo era diventato talmente insistente che quasi lo stavo eliminando definitivamente, poi mi sono accorta che era un mio vecchio compagno di classe, ma non mi intessa più, cosa me ne frega di lui.
Lui: Io invece oggi ho visto i commenti che hanno messo sulla mia foto, davvero simpatici, ma è tutta gente che non vedo e non sento da anni, e quanti mi piace.
Lei: Anche io, credo che sia tutto falso.
Lui: Ma allora perché siamo su Facebook?
Lei: Non lo so! Forse è perché diversamente non sapremo come comunicare, Dio che degrado sociale.
Lui: Hai ragione, io vorrei cancellarmi, ma poi con chi parlerò e se poi dovrò riscrivermi?
Lei: Non ci pensiamo.
Lui: Forse è meglio.
Nelle case ognuno ha il suo posto ed il suo computer, ogni tanto una risata poi il silenzio assoluto.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0