accedi   |   crea nuovo account

L'incantesimo

C'era una volta una grande giraffa che una sera andò a dormire.
Mentre dormiva, arrivò una piccola fatina che voleva avvicinarsi per fare amicizia. La fatina però era così piccola che la giraffa, quando russava, la faceva volare via impedendole di arrivare fino a lei.
La fatina provò più volte ad avvicinarsi, e alla fine, pensando che la giraffa lo facesse apposta, si arrabbiò, e le lanciò un incantesimo.
La mattina seguente la giraffa si svegliò piccola.
"E ora come faccio!" Disse la giraffa."Essere piccoli sembra portare solo guai. Uffa!"

Andò quindi a cercare l'orso saggio che le disse:
"Sarà stata di certo la fatina che si sarà arrabbiata perché lei è brava, ma è permalosa e non capisce noi animali, ti avrà lanciato un incantesimo!"
"L'unica cosa che devi fare - le consigliò l'orso- è restare sveglia tutta la notte e se arriva parlarle."

La giraffa restò con gli occhi aperti tutta la notte, ma quella volta la fatina non poté venire.
Quando la giraffa lo capì, era distrutta dal sonno, ma si era fatto già mattina e quindi si svegliò.
Dal tanto sonno, mentre mangiava, a un tratto cascò nel piatto.

La notte seguente, finalmente, la giraffa riuscì a parlare con la fatina, che la fece tornare normale.

 

l'autore Glauco Ballantini ha riportato queste note sull'opera

Racconto di Alberto Ballantini (7 anni)


1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • denise il 01/08/2014 07:08
    ma che dolce questa favola complimenti al piccolo autore fantasioso e a chi l'ha trasmessa anche a noi. alla fine, basta comunicare per risolvere i problemi...

1 commenti:

  • Anonimo il 03/08/2014 17:57
    Caspita Glauco... chi è, tuo figlio?... buon sangue non mente... ricorderò sempre che la mia prima lettura dei tuoi racconti fu quella stuipenda favola dll'isola che scompariva... ora non ricordo il titolo, ma mi pare che ci stesse dentro Ferdinandea... o sbaglio... holahola

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0