PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il viaggio, cronache di un pensiero sferico

Il Viaggio
Cronache di un pensiero sferico


… è un posto che non è un posto, senza nulla che lo renda famoso, ed è proprio questo il suo fascino..
Lungo le vecchie strade così, la tensione scompare.
Mi piacerebbe usare il tempo che ho a disposizione per parlare di alcune cose che mi sono venute in mente. Il più delle volte abbiamo tanta fretta che le occasioni per parlare sono ben poche. Il risultato è una specie di superficialità quotidiana senza fine, una monotonia che anni dopo ti porta a chiederti che ne è stato del tuo tempo e a rimpiangere che sia trascorso..
Fedro considerava la filosofia come il punto più alto dell'intera gerarchia del sapere, scoprì che la scienza, che aveva un tempo considerato come l'universo del sapere, non era che una branca della filosofia. Le domande che si era posto sull'infinità delle ipotesi non avevano suscitato l'interesse della scienza perché non erano domande scientifiche. La scienza non può studiare il metodo scientifico senza incappare in un circolo vizioso che distrugge la validità delle sue risposte. Le domande di Fedro erano ad un livello superiore. E così Fedro trovò nella filosofia il proseguimento naturale della domanda che l'aveva avvicinato inizialmente alla scienza, ovvero: cosa significa tutto quanto? Qual è il suo fine?
La razionalità è un fattore della civilizzazione umana così potente ed egemonico che ha eliminato tutto il resto e ora domina addirittura l'uomo. Questa è l'origine della protesta Romantica… stralci da Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta, R. M. Pirsig, 1974
Notevoli anche le considerazioni circa il concetto posto, peraltro attualissimo e quotidiano della new economy, della Qualità.
Ma vediamo come attualmente qualcuno definisce il concetto di senso..

Barone, come dare un senso al mondo
Un processo da rivedere di continuo. Solo nella cooperazione reciproca filosofi e scienziati svolgono al meglio il loro lavoro.
L'evoluzione culturale è proseguimento dell'evoluzione biologica
Attraverso il linguaggio si rendono oggettive le nostre reazioni emotive e le nostre immagini del mondo, collocandole di fronte a noi e con esse possiamo interagire
Nel diventare culturale dell'uomo biologico, nasce la scienza e la filosofia
È importante ora dare un senso a questo mondo di cui ci formiamo un'immagine e di cui conosciamo la precarietà
Cosa più importante è la donazione di senso

La filosofia è un modello ineliminabile di qualunque attività razionale

123

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0