PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Vita da cartomante-Tradimenti-

Io non sono una che si fida facilmente. Specialmente degli uomini. Non è per la solita storia 'aaah hai sofferto, ti hanno delusa è normale che non ti fidi'... no è qualcosa di più profondo, ancestrale direi. Non mi fido per natura ma poi pretendo che gli altri lascino nelle mie mani le loro vite, perchè di me ci si può fidare... che egoista che sono. Senza divagare troppo nei perchè e nei per come, ascoltare dalla mattina alla sera di tradimenti fatti subiti o sospettati non era proprio il mio sogno nel cassetto. In quel caso avrei fatto l'avvocato divorzista o semplicemente sarei diventata una pettegola, di quelle che spiano dalla finestra e chiamano le amiche per sparlare. Invece eccomi qui, catapultata nelle vite segrete di queste persone... che in realtà non hanno veri problemi.. ma cavolo, se li creano! Per forza cara Marta (nome di fantasia) se vai a darla in giro come se non fosse tua tuo marito s'incazza! Su 200 telefonate ricevute nel mese di luglio, 198 erano di donne o uomini che tradiscono il partner; le altre due avevano sbagliato numero. Ma allora io vivevo in una favola rosa, dove le persone si amano, si sposano, stanno insieme e si rispettano... non credevo che ci fossero così tante persone infelici e così tanti cornuti. Credevo fossero una minoranza ma mi sbagliavo. Credevo anche che le donne fossero vittime di mariti troppo allegri e laboriosi che innaffiano i fiori della vicina di casa... ma qui i ruoli si sono ribaltati! quei pochi maschi che chiedono consiglio lo fanno perchè le mogli li tradiscono. Siamo diventati questo? io non voglio entrare in questa setta, è un giro che non mi piace. E lo dico da ragazza di 25 anni che ha intrapreso da pochi mesi una convivenza e ha paura di vedere tutto crollare all'improvviso... per cosa? dai, parliamo seriamente, i problemi sono altri, sono le malattie, i soldi che non bastano mai, i figli che prendono brutte strade, la depressione, le dipendenze... non esistono più gli amori profondi, viscerali e sinceri? Non si può giustificare un tradimento. Nessuno ha una pistola puntata alla testa, puoi sempre fare i bagagli e andartene.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • frivolous b. il 07/08/2014 13:27
    interessante davvero... o forse lo trovo interessante solo perché tempo fa presi una scuffia per un cartomante, rischiando di tradire il mio lui, che dio solo sa quante volte ho tradito... ma ottimo stile e ottimo punto di vista!
  • silvia leuzzi il 04/08/2014 22:20
    Dolce Denise, che florilegio di commenti wowwooo hai toccato un tasto molto dolente, come hai potuto evincere, nelle persone più grandi di te. Voglio però spezzare una lancia in tuo favore, senza peraltro contraddire i colleghi. Io sono sposata ormai da 28 anni e sono 34 anni che siamo insieme. Insieme abbiamo passato e passiamo momenti bellissimi e orribili. Un grande amore subisce una continua altilenanza di passione e di stanchezza. I momenti di stanchezza sono i più pericolosi. Eppure se il legame ha una solidità fatta di intesa psichica ed erotica è difficile che si scada nel tradimento. Capita però e te lo dice una fedele, capita di prendere cottarelle che, se i freni inibitori sono saldi, saranno solo un buon motivo per scrivere ahahhahahhhh ti mando un bacio e vivi intensamente, con coerenza e sincerità come stai facendo e non temere il tempo... passa è vero ma " sti cazzi "
  • vincent corbo il 04/08/2014 17:48
    Comprendo molto bene il tuo disagio nei confronti di una società che ormai tradisce, tradisce e tradisce ancora, complici anche i social network e tutte le diavolerie tecnologiche. Ormai, trovare una persona che sa ciò che vuole (in campo sentimentale) sembra più difficile che fare un terno al lotto. Il tuo stile mi ricorda quello di Banana Yoshimoto, semplice, fresco ma incisivo.
  • Rocco Michele LETTINI il 04/08/2014 10:23
    Un continuo strabiliare... fantastica nella versione narratriuce... la mia lode Denise

11 commenti:

  • denise il 04/08/2014 15:00
    Antonino grazie per la bella e chiara spiegazione. solo una cosa vorrei dirti: Non stavo giudicando ma esprimendo un mio disagio. Se è passato altro mi spiace ma non era mia intenzione. Così come, se qualcuno si è risentito, si domandi il perchè.. in realtà non sono così fredda e calcolata nella vita, ma quando scrivo del lavoro che faccio è una necessità, non posso entrare in contatto con tutte queste storie. te lo dice una che ha cominciato a fare l'oss nei centri per malati terminali e ha dovuto smettere per l'enorme dolore che mi provocava. se dovessi leggere qualche mia creatura forse vedresti altro.. o forse no.. ma mi piace molto passare per una fredda cinica senza cuore, mi fa sentire più forte.
  • denise il 04/08/2014 14:49
    grazie a tutti per aver commentato e avermi reso partecipe dei vostri pensieri... purtroppo da molti mi devo dissociare, non riesco a immaginare di dover aspettare 20 anni per dover iniziare a sentirmi frustrata in una relazione o a scusare un tradimento perchè 'è così che funziona'. come ho scritto nessuno ha pistola puntata a 20 o 70 anni si può sempre scegliere che tipo di persona essere
  • Anonimo il 04/08/2014 14:46
    Non discuto intorno alle tue capacità di scrivere na sul merito dell'opera. indubbiamente l'argomento è di spessore, troppo vasto. In te ho letto di una donna quadrata, che non si abbandona neanche all'amore. Lo tratta, anzi, come fosse non un sentimento ma una mera operazione matematica. Tutti sanno, però, che questo sentimento non è così, sfugge tutte le regole. Come non puoi dire che durerà sempre e con la stessa intensità così non puoi affermare che non troverai mai più un amore più grande e diverso. Se, poi, ci metti gli sbagli che commettiamo quando amiamo, forse puoi capire come si può cadere altrettanto facilmente nel tradimento, che non avviene mai per mancanza di uno dei due ma di tutti e due. Tuttavia, attenzione, anche nel tradimento c'è amore, un amore nuovo e altrettanto valido. Ho voluto sottolineare questo aspetto (ce ne sarebbero moltissimi altri) per significare che prima di giudicare bisogna riflettere bene e non fare il solito 2 2 il cui risultatoè sempre negativo. Tu in questo sei fredda e calcolatrice. Quando avrai capito questo ne riparleremo. Allora si che potrai esprimere giudizi, invece di essere solo giustizialista. Naturalmente tutto questo SECONDO ME!
  • eurofederico il 04/08/2014 14:45
    veritiera e divertente!
  • Anonimo il 04/08/2014 13:09
    Molto interessante... e ben scritto... ma è l'idea della cartomante che buca il video... sono in parte d'accordo con tutti i commenti fatti... o meglio, li prenderei e li riunirei insieme. C'è logica in tutto quello che scrivi, mentre nell'amore non c'è mai... c'è buon senso, ragionevolezza, giusto timore... l'amore manca di tutto ciò, è pure impavido... quindi non per fare pubblicità, ma ti invito a leggere il mio Aspettando l'amore... l'avevo scritto per una nostra autrice che era molto più pessimista di te che invece appari equilibrata, tuttavia lo consiglio anche a te... sono certo che apprezzerai... holahola, e brava... sono anch'io curioso della spiegazione di Antonino, che comunque già immagino e forse condivido, vedremo...
    http://www. poesieracconti. it/racconti/opera-9578
  • denise il 04/08/2014 12:36
    si antonino scusa non ho fatto il tuo nome
  • Anonimo il 04/08/2014 12:17
    È da me che lo vuoi spiegato il commento?
  • eleonora il 04/08/2014 12:03
    Che dire! In questo non la penso come te Denise perchè gli anni passano le cose cambiano e spesso ci si trova al fianco di una persona che ci ha deluso che non desideriamo più ma che cmq continuiamo ad amare. Desiderio ed Amore sono cose differenti e il tradimento in una coppia può anche essere diverso da quello sessuale, ma è un argomento troppo grande per chiunque di noi...
  • augusta il 04/08/2014 11:28
    ho letto... non so se per storia... società.. religioni... ecc.. ma l'amore ha mille sfumature c'è chi è fedele per sempre( e quì non metto la mano sul fuoco a nessuno)chi invece lo fa per piacere... a chi capita un'avventura inaspettata... oppure non prova più piacere.. perchè la passione è scaduta (la passione dura pochi attimi)a iosa di motivi.. come vedo dal profilo hai solo 25 anni.. vedi si parte con grandi aspettative che l'amore è eterno e mai sarò traditrice perchè il mio amore è solo lui/lei.. sappi che quando arrivi avanti con l'età si cambia...è normale per tutti uomini e donne e poi cosa vuoi che sia un tradimento o un'amante non fai male a nessuno fai bene solo a te stessa.. basta saper gestire e parlare poco poco perchè la gente che che se ne dica è sempre invidiosa e gelosa.. i problemi veri sono altri molto più importanti es. le guerre.. la fame... il forte squilibrio nel mondo... a parlare siamo bravi ma a fatti.. ci indignamo.. blateriamo... e poi... nulla... cmq la si pensi spero di non avere disturbato il tuo pensiero.. vivi nel frattempo i tuoi anni... e sii felice poi ne riparleremo molto più avanti ma che indubbiamente sarò morta visto che la mia età è piuttosto avanzata... un grande beso...
  • denise il 04/08/2014 11:07
    commento interessante, me lo spieghi? comunque grazie a entrambi
  • Anonimo il 04/08/2014 10:56
    Parole semplici ed efficaci. Tanto efficaci da faerti venire il dubbio che non sei una femminista ma che non sei mai stata innamorata veramente. Comunque, bravissima.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0