PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ciao

Cammini tranquilla, senza problemi, senza sapere di possedere qualcosa di speciale, qualcosa che mi fa tremare, ogni volta che pronunci quella semplice parola: ciao. Il tuo volto ai miei occhi è perfetto, ogni lineamento sarebbe l'ideale per una carezza ed ogni gesto per un complimento. La tua voce dolce e leggera l'ascolterei per ore, senza stancarmi mai, senza distogliere l'attenzione un secondo, per poterla ricordare meglio quando ti sogno. I tuoi occhi sono infiniti, e forse al loro interno  si rispecchia qualcuno che non ti merita, qualcuno a cui in realtà non fai lo stesso effetto che fai a me, che forse non potrà mai darti l'amore che potrei darti io. In quei pochi secondi in cui mi rivolgi la parola il mio cuore batte più forte, il mie occhi non vedono che te, potrebbe succedere qualsiasi cosa accanto a me, ma finchè non vai via esisti solo tu. Ciao. Chissà se sai l'effetto che provochi in me salutandomi, semplicemente dicendo ciao. 

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0