PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Gli albori della vita (terza parte)

Dopo tanto spero di aver messo d'accordo anche l'empirismo di Locke, lo scetticismo di Hume, il criticismo di Kant, l'idealismo di Hegel (spesso chiacchiere incomprensibili) e il razionalismo di Cartesio con le sue quattro regole (evidenza, analisi, sintesi ed enumerazione) a cui sono tanto legato (per la sistemistica) e, pertanto, mi permetto di schematizzare anche il percorso neuropsichico (neurone-pensiero-verità) della mente umana che si sviluppa su questi tre livelli...

-Livello superiore (è il pensiero a far da sinapsi tra cervello e anima)

Sistema nervoso (cervello)
Pensiero (vigile, razionale, sciente, illuminato, estatico/scala conoscenza) - sinapsi
Sistema spirituale (anima)

-Livello intermedio (è l'ipotalamo a far da sinapsi tra anima e corpo)

Sistema spirituale (anima)
Ipotalamo (barriera psicosomatica)
Corpo (sistema somatico)

-Livello inferiore (è il sistema nervoso autonomo a far da sinapsi)

Ipotalamo (centralina psicosomatica)
Sistema nervoso autonomo (simpatico, parasimpatico, enterico)
Fegato (centrale metabolica)

Per scalare questi livelli, da esperto di aminoacidi, proteine ed encefalopatie, sono salito perfino sulla scala elicoidale del DNA per decifrare dal vivo il codice genetico dell'umanità (l'ho riciclato dal DNA spazzatura!) che leggerete strada facendo, mentre adesso mi permetto, a scopo istruttivo (cultura) ed educativo (comportamento), di elencare solo per i giovani (gli adulti già le sanno) le scale ascensionali, in modo da illuminare la mente per combattere alcol inebrianti, fumi obnubilanti e droghe allucinanti che rappresentano "la moda giovane" dei nostri tempi...

sarò pure all'antica
ma non certo è moderna
la gioventù tatuata
e di metalli infiltrata
seppur con abiti firmati.
Si dimena scalmanata
tra tifo organizzato,
sembra indemoniato,
e balli indiavolati

1234

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 11/10/2014 09:51
    Realtà nell'esposizione degli eventi e acume professionale nel forgiare sì straordinario connubio tra poesia e brano_saggio... FELICE FINE SETTIMANA

4 commenti:

  • Francesco Andrea Maiello il 12/10/2014 08:49
    Il fegato è il laboratorio della vita dove si realizza la strabiliante miscela spirito materia e, pertanto, la cellula nervosa e il pensiero (suo elaborato finale) sono alle strette dipendenze della cellula epatica che, grazie alla transaminazione, produce acido glutammico il più importante neurotrasmettitore eccitatorio (in caso di stress aumenta), precursore anche del GABA il più importante neurotrasmettitore inibitorio. Questo, cara Ellebi, per dirla... in due parole!
  • Anonimo il 12/10/2014 04:57
    Il fegato è il laboratorio della vita dove si realizza la strabiliante miscela spirito materia e, pertanto, la cellula nervosa e il pensiero (suo elaborato finale) sono alle strette dipendenze della cellula epatica che, grazie alla transaminazione, produce acido glutammico il più importante neurotrasmettitore eccitatorio (in caso di stress aumenta), precursore anche del GABA il più importante neurotrasmettitore inibitorio. Questo, cara Ellebi, per dirla... in due parole!
  • Ellebi il 12/10/2014 00:42
    Che cavolo.. Sarà difficile starti dietro ma almeno mi diverte leggerti, e poi non immaginavo che il fegato fosse così importate spiritualmente. Saluti.
  • loretta margherita citarei il 11/10/2014 17:51
    molto apprezzato, ho letto anche il precedente

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0