username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il linguaggio del tempo

Tempo oggettivo, cronologico, presente percezione spazio-temporale favorisce l'introduzione
apparente di un racconto di scarsa solitudine... tempo di una volta
- linguaggio della natura,
- linguaggio degli animali,
- linguaggio dell'uomo
linguaggio abituale, conoscenza che distingue e permette sistematicamente la prefazione
in ordine di riflessioni consuetudine dell'universo soggetto al tempo.
Tempo senza eta', l'ingresso del nulla...
tempo introspettivo perso in sottofondo percorrendo inafferrabili ricordi.
Decade l'aria, il vento, misura la figura in conoscenza numeri, lettere, cammino delle
parole, espressione mistico, aberrante composizioni aspetta nel tempo annullando pensieri
scatenanti, annullando il mondo.
<< Tempo rispondi al messaggio della vita >>
<< Tempo rispondi quanti avvenimenti oltrepassano il nostro pianeta >>
<< Tempo rispondi cos'è il filo dell'universo >>
<< Tempo rispondi? >>
Variazioni che costringono al tempo di cambiare senza avvertimenti,
continuazione del momento senza fermarsi,
relazione di forme e colori.
Resistenza del tempo costringe a mordere il silenzio in attesa di quietudine
l'esigenza di perdersi scritto e riscritto non riprende la mente che si spegne in tema di
un racconto povero e inconveniente.
Tempo senza tempo,
tempo percorribile.

 

0
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 03/05/2015 08:55
    Consiglio di leggere, se non l'ha già fatto. La forma del tempo di Jacques...
  • Andrea Circolo il 16/10/2014 14:41
    Panta rei, il tempo è il ritmo della vita, il linguaggio di ogni cosa. È il tempo a decidere e determinare le cose, complimenti!

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0