PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Gli spermatozoi

A un certo punto dell'anno scolastico, ai miei tempi, c'erano le giornate a tema che facevamo in "tutte le scuole del regno".
Lo stesso tema, sullo stesso argomento. L'INVALSI!

Una delle giornate era quella del risparmio, introdotta un anno da una poesia ad hoc che, a un certo punto, diceva:
"Poiché il molto vien dal poco
La goccia d'olio tien vivo il lume,
da un filo d'acqua
comincia il fiume
e da un soldino che sai serbare
ci può nascere un libretto
e verrà un giorno ci scommetto
che tutto il mondo potrai comprare."

A parte l'idea di comprare tutto il mondo, che era comunque indicativo di un certo modo appropriativo, mancava l'idea di investire, eravamo nel 1970 quando ce la propinavano, e di rischiare.
L'unica cosa valida da confermare della poesia è che " il molto vien dal poco".
Del resto veniamo dagli spermatozoi, che molto non è.

 

4
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • frivolous b. il 22/11/2014 13:29
    eheheh... una simpatica e importante riflessione!

1 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 23/11/2014 06:37
    il molto vien dal poco... e se il poco corre bene.. dona molto..

    Bravo Glauco... invalsi.. di un certo modo.. ""appropriativo"" ..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0