accedi   |   crea nuovo account

Mi hai tradito per un altro!

Questo è il mio primo racconto qua, la settimana scorsa, la mia ragazza, mi ha lasciato per un altro, mi manca da morire, era il mio tutto, mi ero preso cura di lei per un anno quasi e 3 mesi, nemmeno lo psicologo, mi ha capito, io per te, te lo ho sempre detto, avrei fatto di tutto, abbiamo la stessa etá(siamo tutti e 2 del 97)... non riesco a farmene ancora una ragione, che tu, angelo dei miei sogni, mi abbia tradito, ci sto malissimo, è inutile che io faccia dei sorrisi a 50 denti(so che non sono 50)quando dentro ci sto malissimo, mi manchi... e soprattutto, tu hai preso il mio cuore, non me lo hai più restituito, è inutile che io guardi altre ragazze, perche io in testa ho solo te... so che non tornerai mai piu da me, ma io per fe ci sono e ci sarò sempre...
Come te lo dovevo dire??
Che io ho fatto veramente di tutto per te, ho litigato con tuti i miei amici, mi son preso le botte da tuo padre, questo è stato il ringraziamento, adesso sono solo, non ho piu amici, perche pensavo che il nostro amore potesse durare fino alla morte... è il per sempre dove lo hai messo??

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 23/02/2015 14:31
    Ellebi ha anticipato il mio commento... bello il fatto che tu voglia gridarlo al mondo il tuo sconforto, ma sappi che è come dire che su un paese ics ha piovuto... piove dappertutto, prima o poi. Oddio, io per la verità ho avuto un solo amore che dura da 47 anni, quindi ti capisco... ma piangersi addosso non serve. Se serve a far nascere qualche bella poesia o qualche racconto autobiogrfico, bene... in tal caso però rileggerei il brano, come faccio io con i miei almeno 10 volte... c'è parecchio da correggere, limare e molare, come diceva hemingway... se vuoi sono disponibile a parlarne in privato, della forma narrativa dico. Ciaociao.

1 commenti:

  • Ellebi il 23/02/2015 13:16
    Si, quello che ti è accaduto e che ben si capisce dal tuo racconto, è un fatto straordinario, lo è sempre, e tuttavia succede a moltissimi. Non c'è soluzione, solo bisogna bisogna accettarlo. Saluti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0