accedi   |   crea nuovo account

Sarò di nuovo papà!

"Sarò di nuovo papà!", ho annunciato emozionato a mio figlio per telefono ieri l'altro.
"Di nuovo, pa'? Ma allora è un vizio", mi ha risposto lui sghignazzando, e ha aggiunto " E la madre è un'altra ballerina?"
Non mi è piaciuto che sghignazzasse. Io sono veramente emozionato.
La madre, stavolta, non è una ballerina bianca ma una tortora dal collare. Però anche lei ha nidificato tra i rami del rosmarino prostrato che ho sul balcone. Evidentemente è un posto comodo e sicuro e si fida di me, sa che non le darò fastidio. Io le ho già collocato non lontano dei semini e una ciotola con l'acqua e, quando nasceranno i piccoli, le procurerò anche lombrichi e vermetti, come feci a suo tempo con la ballerina.
Mio figlio può sghignazzare quanto vuole. Io mi sento papà.

 

7
4 commenti     7 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

7 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 16/07/2015 10:40
    Splendido testo... breve ma intenso... si legge che è una meraviglia... complimenti.
  • Glauco Ballantini il 26/05/2015 10:55
    Anch'io mi ricordo una tortora che nidificò sotto la tettoia del terrazzo, proprio sopra alla struttura che reggeva la plafoniera della lampada. Saranno uscite delle tortore scioccate dal loro nido illuminato...
  • frivolous b. il 19/05/2015 13:33
    e fai bene... e bel racconto!
  • vincent corbo il 16/05/2015 06:28
    Breve ma emozionante... un invito ad amare tutte le creature viventi.
  • Francesco Andrea Maiello il 15/05/2015 17:46
    Da un nonno auguri di cuore al novello papà
  • Vincenzo Capitanucci il 15/05/2015 16:00
    Auguri Stanislao.. per questa nuova Paternità .. ogni nascita nella natura dovrebbe essere considerata.. una nuova Paternità .. una nuova gioiosa responsabilità e si passerebbe da emozione a emozione.. come in questo breve racconto.. di vita pimpante..
  • Anonimo il 15/05/2015 14:04
    Bel racconto, breve ma intenso. ma la ballerina cos'è, un uccello? a me invece è successo il contrario. Tornato dall? elba ho trovato un nido quasi finito sulla mia Bouganville... però, essendo il ramo vicino al balcone della cucina, il merlo( almeno credo) lo ha abbandonato ed è andato a fare il nido in posto più tranquillo.
    Ciao Stan... un saluto.

4 commenti:

  • Anonimo il 18/05/2015 16:56
    maschio o femmina?... e il nome?... auguroni, papà...
  • Stanislao Mounlisky il 15/05/2015 18:38
    Grazie degli auguri!!!!! La ballerina bianca è un uccello della famiglia dei passeri, ha piccole dimensioni; la tortora invece è della famiglia dei colombi, è un po' più grande.
  • antonina il 15/05/2015 17:19
    Auguri babbo! bellissimo racconto, emozionante.. la natura ci stupisce ogni giorno.
  • Antonio Tanelli il 15/05/2015 14:26
    Breve racconto che sa lietamente sorprendere...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0