accedi   |   crea nuovo account

La fortezza dei Rower

Circa 200 anni fa, fu combattuta una guerra per la fortezza dei Rower.
Il regno degli Elfi e l'orda degli orchi, si scontrano sul campo di battaglia,
ma nessuno n'è uscì vincitore.
Molto sangue fu versato per quella fortezza dove all'interno crescevano delle bellissime spezie verdi, in grado di assoggettare ogni mente con la loro bellezza.
Dopo 10 anni di combattimenti, l'orda degli orchi ebbe la meglio.
Gli orchi conquistarono il castello, e con esso, ridussero in schiavitù la popolazione
dei villaggi vicini.
Massacrarono tutti gli elfi, e diedero in pasto ai lupi il signore degli elfi.
Il capo degli orchi, Kungard, si ritrovò sommerso di spezie verdi.
Tutte le spezie verdi erano sue, ma non ci volle molto prima che il capo degli orchi
venne assassinato da un altro orco invidioso, il suo nome era, Kragud.
Fin dall'inizio della guerra, aveva servito Kungard, come suo generale di guerra.
Sapeva bene che Kungard non era altro che un impostore che aveva usurpato il clan
a suo zio Kluf. Kragud, aveva l'appoggio delle sue truppe, così una notte mentre Kungard dormiva, si avvicinò con una lama e gli mozzò la testa in un solo colpo, e si proclamò capo clan degli orchi.
Sotto di esso un oscuro regno prese forma, i potenti regni degli umani vennero spazzati via dalla ferocia degli orchi, che in breve tempo conquistarono la regione di Brujak.
Kragud, governava un esteso regno che bagnava entrambi i mari dei Tuhar.
Ma nel frattempo in una fitta foresta, gli umani stavano creando una forte resistenza.
Il principe Alfred di colline ferrose, aveva unito un piccolo drappello di umani che aveva chiamato, Resistenza di Brujak.
Il principe era un forte combattente e conosceva bene le tattiche degli orchi, anche se lui non le definiva vere e proprie tattiche, ma se gli orchi vincevano ogni battaglia, c'era una perchè.
Così, escogitò insieme al suo fedele compagno d'armi, Julius il rosso, un assalto alla fortezza dei Rower, dove Kragud si era rintanato per ammirare le spezie verdi.
Passarono 7 mesi, il principe era ansioso di proclamare il regno che gli orchi gli avevano usurpato. Ma alcune voci dicevano che il principe voleva solo impossessarsi della spezia verdi, ma Julius il suo fedele compagno d'armi, non ci credeva.
L'esercito del principe marciò verso la fortezza, assediandola.
Kungard furioso, mandò all'attacco i suoi orchi, ma l'esercito del principe uccise tutti gli orchi che Kungard gli aveva mandato contro.
Julius, consigliò al principe di sferrare un attacco diretto alla fortezza e il principe acconsentì.

12

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0