accedi   |   crea nuovo account

Il metodo infallibile

Aveva trovato il metodo infallibile Marco, un ragazzone dai capelli rossi e dalla voce profonda, per scrivere i temi d'italiano.
Un classico giudizio dato dalla professoressa Magnetti era: "Sei andato fuori tema".
Così, se il tema era un problema, lui lo risolveva come tale!
Per evitare di tracimare fuori dal solco faceva uno schema degli argomenti che avrebbe trattato con frecce e frasi cerchiate. Erano, in pratica, i passaggi obbligati di un esercizio matematico e tra gli argomenti che entravano sempre nel suo svolgimento, alla fine degli anni settanta, c'erano i rapporti USA-Urss.
Come facesse a menzionarli sempre non lo so, ma ci riusciva!
E non andava mai fuori tema.

 

l'autore Glauco Ballantini ha riportato queste note sull'opera

Centodieci scolastico


3
0 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 12/10/2015 11:09
    Il racconto è molto bello, in quanto al contenuto non saprei esprimermi. A scuola andare fuori tema significava un 4 al massimo.
  • Vincenzo Capitanucci il 09/10/2015 06:00
    Son sempre andato fuori Tema come tutti i sognatori.. che non sanno seguire un Tema imposto.. bellissimo.. Glauco.. bisognava farsi uno schema matematico.. per seguire la lettera alla lettera.. e negli anni 70 parlare della guerra fredda.. non era mi un fuori di tema..
  • Rocco Michele LETTINI il 09/10/2015 04:12
    UN DONO DI NATURA... FIERO DI LUI... LIETA GIORNATA GLAUCO.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0