username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Un giorno mi dirai

ROCCO HUNT, uno sfigato giovincello, si propone di trovar zitella, enunciando a se stesso: " Che AMEN sia, questa perdura desolazione"!
INFINITE VOLTE ha sofferto questo assurdo avverso.
GUARDANDO IL CIELO, un mai... e dimenticato BLU,
IL DILUVIO UNIVERSALE è una grana lancinante.
Prodotto un MEZZO RESPIRO dice: "ORA O MAI PIU'..." tentando SEMPLICEMENTE di fermare, o una o un'altra ragazza.
Non tutto sembra che vada bene. La prima approcciata, asserisce fermamente: "VIA DA QUI che LA BORSA DI UNA DONNA mollata in testa, spedisce indietro, con un vistoso bernoccolo.
Provato e... ancora offeso ritorna amaramente, come sempre, verso casa.
Nel VINCERE L'ODIO battente da tempo, FINALMENTE PIOVE un incontro amorevole, nei pressi dello STADIO. NESSUN GRADO DI SEPARAZIONE si prospetta e le risuona col cuore: "DI ME E DI TE è scritto nel libro del Fato" continuando con parole profonde: "UN GIORNO MI DIRAI, consapevole di quando starai vivendo, NOI SIAMO INFINITO nello scorrere sotto CIELI IMMENSI".
Proferisce tra sé... "QUANDO SONO LONTANO dai tempi bui, è proprio vero che IL PRIMO AMORE NON SI SCORDA MAI (e pensare che ha camminato solo mano nella mano). Lui già...
Non furono più SOGNI E NOSTALGIA non avrebbe mai più nutrito... per un passato cotanto sgradevole!

 

2
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 16/02/2016 06:43
    Molto piaciuto questo tuo bellissimo!
  • Vincenzo Capitanucci il 15/02/2016 07:50
    Apri la borsetta Amore... Noi siamo l'infinito scorrere di cieli immensi.. e lei mi rispose.. e che mi vuoi sedurre.. ?
  • Glauco Ballantini il 15/02/2016 07:19
    Collage d'annata del Sanremo col valletto Gabriele!

1 commenti:

  • AlfaCentauri il 15/02/2016 13:55
    bravo rocco! davvero carina!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0