accedi   |   crea nuovo account

Fantasie biografiche (7a parte)

Dopo tanto sesso... in versi finanche l'umore (maschera dello spirito) ritorna normale e fa trasparire così l'anima sul viso dalla serenità della fronte (mente), dal sorriso sulle gote (amore) e dallo splendore negli occhi (coscienza) senza nessun ausilio farmacologico (ansiolitici, antidepressivi e neurolettici) ma grazie al presidio poetico della solita Musa:

LA DOLCE TERAPIA

Una musa per medicina
risolve la terapia
con l'effetto farmacologico
di una fiala di cortisone...
allevia i dolori
per l'ispirazione,
alleggerisce la materia
per decalcificazione
e mette di buonumore
per l'euforia.
Passi, pertanto,
dalla depressione alla passione
di follia in poesia
e dal dolor del canto
sboccia l'amor d'incanto.
Te la prescrivo...
non certo la mia!


LA DIETA VITALE

Per vivere a lungo
basta respirare
ed un bicchier di vino
per fantasticare.
Ci penserà un enzima
a farti rinsavire
ma poi devi tanto camminare
indi soltanto sentire
l'odore del mangiare...
ma che campi a fare!
Non ti resta allor che amare
con un rapporto non banale
ma d'intesa sentimentale
senza però farneticare
se divien conflittuale.
È questa la tua dieta vitale
di sapore spirituale
che ti farà vivere
alla luce solare
senza il quotidian desio

12

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 21/04/2016 06:22
    TRE POESIE D'ECCELSO FORGIATO CHE FOTOGRAFANO TRE FASI (UNA POCA UMANA) DE LO CONQUISTAR L'AMAR E L'AMOR DE LA LEGGIADRIA DEL CUORE...
    ESAUSTIVO ALQUANTO FRANCESCO... LIETA GIORNATA

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0