accedi   |   crea nuovo account

Un verme speciale

Thomas il verme non faceva altro che strisciare tutto il giorno. Era veramente stufo, si sentiva insignificante in confronto agli altri: la farfalla volava, il grillo saltava, la formica camminava e invece Thomas non poteva fare altro che strisciare. Perché la vita era stata così dura con lui? Cosa aveva fatto di male? Thomas non lo capiva.
Un giorno un uccellino affamato si avvicinò a Thomas.
-Non mi mangi signor uccellino!- disse Thomas spaventato.
L'uccellino allora rispose :-Signor verme, io ho tanta fame, per quale motivo non la dovrei mangiare?-
Thomas non sapeva cosa rispondere, in fondo l'uccellino non era cattivo, aveva solo fame.
-Va bene signor uccellino, lei ha ragione, ha fame e mi vuole mangiare. Però la prego prima di mangiarmi, potrebbe esaudire un mio desiderio? Io nella vita non ho fatto altro che strisciare, avrei tanto voluto delle ali come le sue. Se non le dà fastidio potrei salire su di lei e provare la gioia del volo?-.
L'uccellino rimase un attimo in silenzio dopodiché rispose :-Va bene signor verme, non c'è problema. La mia fame può aspettare qualche minuto, prego strisci pure sulla mia schiena-.
Thomas era emozionato ed in un batter d'occhio strisciò sulla schiena dell'uccellino. A quel punto l'uccellino si innalzò in volo. Thomas volava! Poteva osservare dall'alto i fiori colorati, l'erba verde soffiata dal vento, gli alberi pieni di foglie, il laghetto con le rane... era magnifico. Thomas pianse di gioia, non gli importava di dover morire perché per la prima volta era veramente felice.
Dopo poco l'uccellino tornò a terra :-Le è piaciuto il volo signor verme?-
Thomas strisciò via dalla sua schiena e rispose :-È stato il giorno più bello della mia vita, grazie signor uccellino-.
Thomas non era più triste: al contrario degli altri vermi aveva provato un emozione incredibile e unica.
Thomas era speciale!
L'uccellino si mangiò il verme in un sol boccone. Thomas non c'era più. Ma nei cuori rimarrà sempre questo piccolo verme speciale.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0