username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ka-dune

Avanzo, stancamente, passo dopo passo, e duna dopo duna, illuminato dalla

Luna, nel deserto, seguo il mio percorso. Ho perso i contatti con il

Resto della carovana, durante l’ultima tempesta di sabbia;mi resta poca

Acqua, non so se supererò quest’altra notte, se non diventerò

Cibo per qualche leonessa in agguato fra le rocce all’orizzonte!

Comunque, sono certo che la squadra di soccorso, ha già

Avviato le sue ricerche, o, almeno, lo spero! Ora credo di

Riconoscere quei ruderi, si! Sono proprio i resti dell’antico fortino,

Là è il punto di ritrovo per tutti gli escursionisti! Sono salvo! e lei mi

Aspetta, preoccupata ma felice di rivedermi, e fra le sue braccia…rinasco!
(è la favola di un sogno, o il sogno di una favola!)

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Simone Stella il 07/05/2011 00:20
    ma è un racconto o una poesia? opterei per la seconda... comunque bella!
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 14/05/2008 17:42
    a me sembra una poesia!!! Tu che sei perso, magari in un momento triste della tua vita, a poi... ecco il risorgere. L'amore che ti aspetta mentre tu temevi il peggio
  • Anonimo il 20/07/2007 11:26
    Interessante, sembra l'inizio di un bel racconto d'avventura, ciao Gigi.
  • Alessandro Sampietro il 23/05/2007 11:04
    Notevole!
  • sabrina pieraccioni il 17/05/2007 00:36
    molto bella...
  • Anonimo il 16/05/2007 14:13
    Quello che hai scritto mi piace ed è veramente sospeso tra sogno e realtà!!! Un bacio...
  • NICOLA RICCHITELLI il 11/05/2007 17:37
    argomento delicato, ma molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0