PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ricordi d'infanzia

È un pomeriggio novembrino. La pioggia regna incontrastata. Dopo tanto tempo, faccio ritorno alla mia vecchia casa di campagna. Cara nonna, ancora penso a te, al tuo sorriso dolce e rassicurante, al tuo bel viso, al tuo modo di fare garbato, elegante. In questa casa abbiamo vissuto gli anni della mia fanciullezza e di tutto quel tempo che mi hai potuto regalare. Cara nonna, ti vedo ancora seduta su quella poltrona di velluto rosso, mentre mi racconti la storia del tuo tempo passato, di una vita non facile, perchè c'erano la guerra e la miseria, ma ugualmente c'era l'amore della famiglia e della povera gente, che nelle difficoltà era propensa ad offrire aiuto, un pezzo di pane, una bottiglia di vino, le cose più semplici. Poi nell'aprire la porta che dà sul balcone, ricordo ancora le nostre passeggiate in giardino, all'ombra di un possente pino austriaco. Rammento il il giorno in cui mi hai insegnato ad andare in bicicletta, percorrendo il selciato fiancheggiato da vasi con larghe foglie verdi e oleandri rosa. Serbo in memoria il tuo sguardo deciso che mi accompagnava durante i primi giri, facendomi sentire tranquilla, sicura. In seguito con i tuoi saggi consigli, imparavo a crescere:per questo ero il tuo orgoglio. Nonna cara, oggi che sono madre, parlo di te ai miei figli, e riferisco loro che ci sono persone, nella vita, il cui rimpianto resta indelebile. Posso dirti che mi manchi moltissimo, soprattutto mentre cerco delle risposte, che non sempre trovo da sola, nel trascorrere dei giorni, e allora rivolgo a te, il pensiero, e ciò mi dà forza e coraggio. Sai se guardo una tua fotografia, non ti nascondo che a volte, una lacrima mi scende sul viso, ma il nostro affetto è stato così forte, che ritrovo nuovamente la pace e la serenità nel cuore.

 

2
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 19/12/2011 13:07
    Stupendo, veramente stupendo. Un racconto breve di un'intensità unica, dove ogni parola è messa al punto giusto. Complimenti.
  • Anonimo il 16/12/2011 17:21
    Bellissima. Certe persone che abbiamo amato rimangono nella nostra memoria e nei nostri ricordi per sempre. Bellissima e commovente!!! ciao
  • STEFANO ROSSI il 12/12/2011 10:38
    Molte bella Morena, molto bella e molto commovente! tua nonna (se mi posso permettere) sarà sicuramente molto orgogliosa di te!
    cOMPLIMENTI.
  • Anonimo il 28/07/2009 14:01
    ... puro amore... palpabile... indelebile...
  • francesco gallina il 22/06/2007 13:15
    Delicato.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0