accedi   |   crea nuovo account

lettera per marco

Ciao
Sono una che scappa né? te ne sarai acorto anche tu immagino, quindi vorrei scriverti e dirti quanto sono stata bene insieme a te, insieme a quei tuoi bellissimi occhi azzurro ghiaccio penetrante e freddo, insieme a quel sorriso stupendo che contagiava tutti, a quel tuo modo di fare così unico e bizzarro, insieme a te, tutto di te.
Giuro che c'erano tutte le buone intenzioni del mondo, ma non ci conoscevamo bene, tra di noi non è scoccata la scintilla magica che ha acceso i nostri cuori, ma ti voglio e ti vorrò bene per sempre anche se mi sono comportata come una vera e propria stronza e non merito neanche il tuo perdono, non merito niente! mi dispiace veramente tanto, credimi non volevo che finisse tutto così, mi piacevi davvero. Me la sono cercata, e il bello è che non riesco a capirmi, ti avevo detto "ti aspetterò!" e volevo farlo davvero perchè ci credevo, credevo in noi, credevo potesse nascere qualcosa non desideravo altro, e poi non so cos'è successo nella mia testa, mille pensieri hanno iniziato a prendere il sopravvento e dopo un po' di tempo non capivo più niente di me, e di quello che volevo, e allora ho fatto la cazzata finale, quella che ha spezzato la corda, che ha rovinato tutto.
Guarda secondo me non ti sei perso niente avresti avuto solo una schifosa palla al piede come minimo, lo so ora ti sembrerò paranoica, ma in me ho molta poca fiducia, ho pochissima autostima, e mi reputo una persona orribile che fa soffrire la gente, e il bello è che io soffro più di loro, mi distruggo dentro quando so di aver fatto delle cazzate come quella che ho fatto a te, e morirò prima o poi!
Non sono poi così carina e simpatica, sono solo una stupida bambina che crede ancora nelle favole, nei cavalli alati e nei principi azzurri, a dir poco orribile.
Mi dispiace di tutto, sono stata solo uno spiacevole incontro per te, ti ho rubato del tempo prezioso per niente, s epotessi tornare indietro penserei meno, e mi affiderei molto di più all'istinto perchè lui ci sa mille volte più di me.
Ti voglio bene.
Silvia

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0