PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

"tu da me, cosa vuoi?"

un dipinto, un colore, qualcosa che ti rappresenti,
da ammirare quando fuori piove, per dar luce alla giornata.
un caffè preparato dai tuoi pensieri,
che sia tanto dolce quanto amaro,
tanto quanto l'affetto che provi per me.
un sorriso, che mostri la gioia di cui ti servi per affrontare la vita.
quello sguardo indecifrabile, quando so che mi stai pensando, pieno di te!
la voglia di scrutare il mondo
interpretata dai tuoi rari silenzi malinconici.
il coraggio che investi nel voler credere nella buona fede delle persone.
il saper mutare, con i tuoi soli propositi, il bianco e il nero dei sentimenti, in sfumature di rosa e celeste,
capacità che solo gli angeli hanno!
cosa voglio da te?
beh! voglio che continui a far di tutto questo che ti ho detto, cibo per il mio cuore, gioia per i miei occhi e... respiro per i miei sogni!

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Sergio Fravolini il 15/08/2010 13:34
    Un dipinto dei colori per un amore.

    Sergio
  • Claudio Amicucci il 10/10/2007 22:43
    Sentimento d'amore per chi ami. Come dice Tiba, semplice e diretto. Ciao Claudio
  • Ivan Benassi il 09/08/2007 17:31
    Scorrevole, semplice, bello.
  • francesco gallina il 06/08/2007 17:05
    Si vede che è sentito.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0