username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Maya e le parole immaginate

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • sara rota il 29/09/2007 18:41
    L'immaginazione è in grado di regalare emozioni quasi fosse la realtà. Ben scritto.
  • Marta Niero il 07/09/2007 10:11
    ... ho ritrovato idee, parole, sensazioni, pensate, scritte.. semplicemente bravo
  • Federico Magi il 04/09/2007 23:19
    Grazie Dorotea, mi fa davvero piacere il tuo commento. Lo so, è presuntuoso per un uomo immedesimarsi nella complessità dell'animo femminile - molto più complesso del nostro. Il testo è autobiografico, sono reali sensazioni che ho provato reincontrando una persona amata dopo quattro anni che non ci si vedeva. tentare l'immedesimazione nell'animo femminile è sempre stata per me una questione di necessità: per attenuare gli errori che solitamente si commettono, dando per scontato cose che non lo sono affatto.

    Tra gli scritti che ho postato sul sito c'è anche una poesia in cui parlo in prima persona femminile, "Rosa dei venti".
  • Stella La Rosa il 04/09/2007 18:52
    Ho sognato di dire tutto questo, una, due, dieci volte; ed era talmente reale da poterlo essere davvero. Federico Magi, come fai ad immaginare ciò che un donna, pensa o direbbe? Sei Molto molto bravo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0