username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

OTELLO IL MORO DEL COLMELLO

Sinceramente non so dirvi quando accada, il demone della gelosia arriva improvviso e violento come lo scatto a un semaforo. Forse ero un centometrista in una vita precedente..
“ No, fermi tutti il giochino è mio! Argh!!”.
Ma come, non l’ avete capito? Non sono un uomo, io sono un cane.
Nasco circa otto anni fa in una piccola frazione di Marcon, il Colmello, in una vecchia casa contadina.
Sono esemplare unico e inimitabile di “pastore nano delle vanghe” a pelo raso, ma con probabili ascendenze paterne di Jack Russell, cosa volete, anche per noi cani, come per voi umani, vige la vecchia massima latina: “Mater sempre certa est, pater incerto.”.
Quando lei mi ha accolto in casa non conosceva questo mio lato caratteriale, così mi chiamò “Glove”, guanto, in onore al mio candido paio di zampe e successivamente soprannominato:”Otello il moro del Colmello.”.
Gelosia è amore cieco, assoluto, dedizione devozionale, possesso esclusivo.
Lei è il mio dio, i suoi sorrisi l’aria che respiro.
Non guadagno, sono disoccupato, ma lavoro di fantasia e trasformo qualsiasi cosa mi capiti sotto ai denti come il dono più prezioso per festeggiare il suo rientro.
Ammetto che una ciotola in testa sul cuscino per dire:”Amore mio ben svegliata” possa non essere il massimo, ma non so scrivere, purtroppo.
Però, sono generoso, ho lasciato che si prendesse qualche vacanza, solo che la malinconia era grande e verso l’ora canonica mi addormentavo vicino alla porta, aspettando.
Non tollero che altri coabitanti le si avvicinino in mia presenza e con denti ben in vista e alito mortifero, rivendico la mia priorità.
Non temo la sua ombra, riesco a sovrastarla, quando stendendomi al suo fianco mi plasmo su di lei come il das.
Se fossi un uomo la sposerei, ma forse lei preferirebbe farsi suora.

Dedicato al mio amatissimo Glove, la mia ombra, la mia gioia con tutto il mio cuore

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Giovanni Cuppari il 16/09/2008 14:46
    errata corrige: a quattro zampe. Glove deve essere uno splendido e devoto cane. Un abbraccio da Gio'.
  • Giovanni Cuppari il 16/09/2008 14:44
    una dimostrazione di affetto per questa creatura a due zampe. Bravo racconto marta. Gio'.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0