accedi   |   crea nuovo account

io e Stella

Non sò come definire questa storia che mi accingo a raccontarvi, una barzelletta, un racconto di animali o una storia di vita quotidiana.
Bah iniziamo.
In una domenica di novembre di alcuni anni fa, domenica fredda e uggiosa, dopo che erano finite le partite di calcio sono uscito con la mia Stella.. a proposito stella è il mio Border Collie, una cagnolina molto dolce, l'unica cosa che non sopporta sono le moto, a quel tempo aveva un paio di anni. ed era molto irrequieta.
Comunque passeggiando passeggiando si erano fatte le 8 di sera, capitammo davanti ad una pizzeria a taglio e dal di fuori vidi che era vuota c'era solo una ragazza che al banco proprio in quel momento sfornava una teglia di pizza con la mozzarella bella calda e fumante da appannare il vetro del bancone.
Wohoo stasera non cucino, lego la mia stella ad un palo della luce ed entro, mi faccio tagliare un bel pezzo che la banchista mette in quelle scatole di cartone quadrate che hanno ed esco, riprendo la mia cagnolina che mi comincia a saltare intorno perchè sente l'odore della pizza mà ci avviamo verso casa.
Arrivato la prima cosa che faccio accendo il televisore e apro la scatola per accertarmi che non si sia appiccicata la mozzarella al cartone come spesso succede, mi avvio in camera da letto per cambiarmi, mettermi in libertà e nel frattempo sento un movimento di sedia in camera da pranzo un movimento a cui non dò un peso eccessivo, passo in cucina mi prendo un piatto, coltello e forchetta, apro il frigorifero e mi prendo una birra e ritorno in camera da pranzo dove mi fermo proprio sulla soglia e vedo la mia Stella che salita sul tavolo si sta mangiando la mia pizza, con l'ultimo pezzo in bocca dato che mi a visto salta giù dal tavolo e si và a nascondere dietro il divano con gli occhi colpevoli e con l'ultimo pezzo di pizza che continua a masticare.
non proferisco neanche una parola con il mio piatto bicchiere da una parte e birra coltello e forchetta nell'altra mano chiudo la bocca e ritorno in cucina prendo la pentola e mi faccio un piatto di pasta... pasta con la birra santo cielo non legano proprio.
La morale di questa storia... che anche gli animali qualche volta coglionano gli uomini.
Alberto e stella

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 01/06/2011 21:15
    ... e fanno bene!|
  • Roberta Berardi il 23/06/2008 22:31
    è scritto come se fosse raccontato parlando
    non lo so se è positivo o negativo... dipende dai punti di vista