PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

IL MONDO SOTTO IL LETTO

Mia mamma mi ha detto di non credere alle streghe, ai mostri e ai fantasmi.
Ma lei non sa che sotto il mio letto c'è un mondo fantastico.
Ogni volta che mi annoio vado sotto il letto a trovare le mie amiche streghe: si chiamano Brufola, Spina e Luxi.
Brufola, si capisce dal nome, ha molti brufoli, sopratutto sul naso, Spina adora fare pozioni con i rovi pieni di spine e Luxi è la strega più vecchia ma anche la + saggia.
Poi vado a trovare i mostri: mi offrono sempre una tazza di thè o mi invitano a cena. Lora non hanno nomi ma il mostro viola lo chiamo Violattinaricercherò, quello giallo Giallipolalilago e quella rosa Rosiferpalincafinera.
Poi vado a trovare i fantasmi: per trovare la loro casa sto un'ora perchè è trasparente!!! Visto che sto un'ora per trovare la loro casa mi offrono sempre un bicchiere d'acqua.
Ma poi sento la voce della mamma: è ora di tornare a casa. Ma non mi rattristo: tanto sotto il letto ci torno domani!!!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • cristiano daniele il 30/03/2011 11:46
    Posso darti un suggerimento? Non perdere questi racconti. Fra qualche tempo torna a leggerli e sviluppali. Hai intuizioni luminose. È dote rara.
    Brava!
  • Giacomo Pilia il 17/04/2009 10:33
    Complimenti Catalina, sei giovanissima e già così brava, continua così!
  • Claudio Amicucci il 06/02/2009 22:50
    Sei bravissima e simpatica, questo è quanto traspare da questo tuo breve racconto, pieno di fantasia. Continua pure così, io ti leggerò sempre con piacere. Un nonnino di nome Claudio
  • Anonimo il 30/07/2008 22:12
    Bella e fantasiosa! E poi e' un ottimo spunto per far nascere un sacco di storie e di avventure con questi personaggi fantastici!
  • giuliano paolini il 21/07/2008 17:30
    cara la mamma ha paura di parlare con i fantasmi perche' si vergogna di dire che una volta gli hanno risposto e cosi' fa finta che non esistono
    ma non sa che tutto cio' che il nostro cuore sente e' vivo e reale.
    un bacione fortissimo a te che lasci sempre la tua porta aperta
  • Mattia Spinelli il 10/06/2008 22:12
    Bellina, fantastici i nomi che ti sei inventata. Ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0