username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La cornacchia solitaria

In molti avevano avvistato una cornacchia che camminava frettolosamente e contromano su una trafficata autostrada.
- Eh! Hai visto quella cornacchia contromano? Accipicchia che coraggio!
- Secondo me, sta rischiando di finire all’ospedale.
- Ah! Beata gioventù. Come mi piacerebbe seguirla!
- Ma no! Vi dico che quello che sta facendo quella cornacchia è veramente folle. Qualcuno la fermi! O chiami la polizia!
- Sentite io nella mia vita di cose strane ne ho viste, ma questa le supera tutte!
- Allora cosa facciamo?
- Perché non la seguiamo, vedremo dove và.
Così il gruppo decise di seguire la cornacchia solitaria.
Nonostante la cornacchia solitaria camminasse, le altre, pur volando, a malapena gli andavano dietro.
Al primo affanno qualcuno degli inseguitori suggerì di andare a piedi.
La proposta fu accettata all’unanimità.
Un folto gruppo di impavide cornacchie s’impossessò di una corsia, convinte di andare fino infondo.
Poi una delle cornacchie ebbe l’ardire di chiedere alla cornacchia solitaria il motivo della sua iniziativa.
Il volatile emise un sospirone, poi disse: “ E vola di qua! E vola di là! Oh! Mica perché sono un uccello, devo volare tutta la vita? O no? Così mi sono detta: Oh! A Caterì quasi, quasi oggi mi vado a fa quattro passi!
Sentita la spiegazione, le cornacchie esplosero d’entusiasmo emettendo cori e fischi di giubilo.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Ivan Bui il 02/02/2010 12:27
    Forse la cornacchia si racava ad un comizio del Premier?
  • Anonimo il 02/02/2010 00:05
    Quando, per caso, leggo una prosa di Mancini, giusto perchè sono molto corte, mi convinco che ci sta prendendo tutti per i fondelli. Diversamente sarebbe troppo grave... per lui, intendo. Ammesso anche che ci stiano dei significati, come riferisce Cinzia, beh... ci saranno pure dei modi un tantino migliori per dirli.
  • Anonimo il 04/08/2008 08:44
    stamattina ho cominciato la giornata proprio bene!!!
    grazie a te!
    e ora... al lavoro!!!
    Basta volare!
    è ora di fare quattro passi!
  • Fabio Mancini il 29/07/2008 18:58
    Condivido. Un bacio, Fabio
  • Cinzia Gargiulo il 29/07/2008 00:27
    Ho l'impressione che la cornacchia che si è stancata di volare e vuole camminare rappresenti chi nella vita si sente stretto ad essere chiuso sempre nello stesso ruolo. Ma quando si prova a cambiare, a fare altro da quello che la gente si aspetta da noi si passa per folli perchè andare controccorrente è di solito considerato sbagliato.
    Un racconto ben scritto, bravo.
    Un :bacio:

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0