username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La storia del peccato originale, come non l'avete mai letta.

Oggi devo vedermi con Eva. Eva fa la giardiniera nell’Eden.
Il Capo gli ha fatto un contratto di lavoro a tempo indeterminato.
La giardiniera dell’Eden fa spesso l’amore con Adamo e a me tocca guardare.
Tante volte ho sognato di fare l’amore con Eva, ma lei nemmeno mi guarda …
Lei ho lo sguardo solo per lui.
- “Mi ami, amore? Ma quanto mi ami? Oggi per te ho colto le pere dall’albero”.
Uffa che noia! Ma qui non succede mai niente!
Allora mi sono detto: “Chissà con Eva come andrebbe?”
Così eccomi qua! Pulito, profumato, lucidato, praticamente desiderabile.
Ho fatto persino la prova dell’alito. Fantastico! Odora di mela acerba.
- Buongiorno, serpente. Volevi vedermi?
- Si, Eva. Volevo proporti una nuova dieta.
- Sarebbe a dire?
- L’albero che ti offre le foglie per coprire la tua intimità, produce dei frutti buonissimi. Se tu ne mangerai sarai ancora più bella. Vedi quelle rotondità sui fianchi e sui glutei? Sparirebbero! Guarda i tuoi seni cadenti. Se tu prenderai di quel frutto, improvvisamente i tuoi seni diverrebbero sodi e bellissimi! Che ne dici?
- Oh! sì! Quanto mi piacerebbe! Pensa serpente che ultimamente Adamo per continuare a fare l’amore tre volte al giorno ricorre al viagra. E allora mi era venuto qualche dubbio sulla tenuta del mio fascino. Sai … il tempo passa per tutte!
- E già! A chi lo dici! Però il viagra, proprio no! Guai a fidarsi dei ritrovati tecnologici. Molto meglio sono i rimedi naturali, come ad esempio il peperoncino.
- Caro serpente, mi dai un po’ del tuo peperoncino? Se me ne dai un po’, io ti darò una bella cosa …
- Ma cosa fai? Eva no! Non farlo in nome della nostra amicizia. Aiuto! Aiutooooo!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

20 commenti:

  • Anonimo il 21/02/2009 12:37
    Carinissimo Fabio... molto piacito!!! Ti abbarccio
  • Cinzia Gargiulo il 08/08/2008 14:50
    Etrus ma che le donne sono più sveglie ormai è risaputo!!...
    E per quanto rigurda la colpa Adamo aveva la possibilità di dire un bel NO ad Eva perciò...
    Un abbraccio a te e Fabio...
  • Fabio Mancini il 05/08/2008 11:30
    Anna, allora non scappo! Baciotto!
  • Ivan Bui il 05/08/2008 11:22
    ... la prima parte é originale e scritta davvero bene, la seconda si trascina un pò, ma il racconto é piacevolissimo. A rileggerti...
  • Anna G. Mormina il 05/08/2008 11:13
    ... hei! non scappareeeeeee.. non sono Eva...
  • Fabio Mancini il 05/08/2008 11:07
    ... Mamma miaaaa!
  • Anna G. Mormina il 05/08/2008 11:05
    :bacio:!
  • Fabio Mancini il 05/08/2008 10:51
    Sì, è così che è andata veramente. Ciao, mia simpatia. Fabio.
  • Anna G. Mormina il 05/08/2008 10:48
    AH-AH-HA!
    EH-EH-EH-HE!
    IHIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!
    ... aspè che mi riprendo (m'è venuto mal di stomaco dal ridere...
    Dunque è cosi che è andata?... ma come?... e tutti i sogni su un probabile "incontro amoroso" con Eva? ... chissà come s'era messo carino... ... e poi???
    Davvero un racconto simpaticissimo bravo Fabio e grazie... (stamani ero inversa... )... baciottone! :bacio:
  • Fabio Mancini il 05/08/2008 08:52
    Lusingato del tuo paradigma! Ma lo merito? Boh! Grazie, Lucia, sei un tesoro di donna! Ciao, Fabio
  • Anonimo il 05/08/2008 08:28
    ma si fa che si inseriscono i racconti a tarda notte???

    beh... almeno ho cominciato la giornata con un sorriso!
    (comunque, per rifarmi al commento di Matteo, "... ogni tanto, anche il grande Omero dormicchia.."

    ciao, Omero!!!
  • Cinzia Gargiulo il 04/08/2008 23:56
    Sì...è ora di andare a dormire... Ho scritto "molto simpatico" due volte e... non me ne ero accorta...
    Buona notte!
  • Fabio Mancini il 04/08/2008 23:45
    Grazie, Cinzia. Buona notte, anche a te. Ciao
  • Cinzia Gargiulo il 04/08/2008 23:21
    Molto simpatico... certo all'età di Adamo tre volte è un po' troppo mentre a quanto pare Eva regge bene il ritmo nonostante i seni cadenti... Noi donne siamo un forza!...
    Molto simpatico...
    Buona notte...
  • Fabio Mancini il 04/08/2008 22:46
    Grazie lo stesso. Amen!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0