accedi   |   crea nuovo account

DELLA MIA REGIONE

Nei lontani anni 70, lasciai la mia terra natia
e venni a vivere in Lombardia, in un paese
molto accogliente, ma io molto sofferente, non
capivo niente, la gente mi guardava
continuamente.
Non fu' facile lasciarela mia adorata Versilia
il mare, le colline, le alte altitudini
le amiche a me care, e pure le mie abitudini...
Pero' devo dire mi ritrovai ad
ammirare la candida neve, soffice e lieve
un paesaggio imbiancato, puro e immacolato
io che non avevo mai visto la neve
cosi' da vicino, ne fui incantata
non l'avevo mai
neppure toccata
ne rimasi affascinata.!!!

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • claudia checchi il 13/08/2008 17:59
    Luci... GRAZIEEEEEEE... Ciao..
  • lucia cecconello il 13/08/2008 14:34
    Brava Claudia ciao
  • claudia checchi il 12/08/2008 17:36
    Anna sei sempre presente. come avrai capito sono una toscanaccia
    e' vero la neve mi ha incantata.. idem x me' ... piacere della tua conoscenza
    bacione ricambiato.. GRAZIE...
  • Anna G. Mormina il 12/08/2008 11:53
    ... certo, c'è una gran differenza dalla Versilia alla Lombardia...
    ... meno male che sei rimasta incantata dalla neve, altrimenti, non avrei mai avuto il piacere di conoscerti!... Brava!... un baciottone! :bacio:
  • claudia checchi il 11/08/2008 17:33
    MAtteo dici bene e' stato proprio un distacco, dalla mia terra
    e' quello che ho vissuto sulla mia pelle... GRAZIE.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0