accedi   |   crea nuovo account

Dipinti

A volte in un dipinto si vedono tante sfaccettature della vita di ogni giorno che si sciolgono poi in un abbraccio fra due innamorati…
Prendi tra le mani il pennello dell’amore e disegna sfumature che solo i miei occhi possano vedere e accarezzare con il sospiro della gioia… prendi poi tra le mani il pennello del sogno e traccia immagini che solo il mio viso dormiente sappia cogliere ed interpretare…
Abbracciami mio tesoro, ascolta il mio respiro dolce su di te, lascia che le mie labbra ti sfiorino piano eccitando i tuoi pensieri, ascolta le carezze delle mie mani che leggere si muovono su di te scaldando il tuo dolce sentire per me…
Ti prendo per mano amore mio e ti conduco con me tra le strade di un sentiero ricco di dolcezze, di coccole e carezze… vieni con me… lasciati andare e poi con passione amare…

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Marcello Piquè il 20/03/2016 08:43
    Non potrebbe essere una poesia. È una poesia. Basta riscriverla andando a capo più spesso. Brava.
  • Ada FIRINO il 13/11/2008 15:02
    Davvero convincente questa esplosione di sentimenti, come leggere e tenui pennellate su una tela che ti incanta e dalla quale non riesci più a staccare lo sguardo. Dolcezza e sensualità emanano da questo breve scritto che pare davvero una poesia, tale è la musicalità che sprigiona. Bene, Sara!
  • Giancarlo Stancanelli il 12/11/2008 14:57
    Perchè l'hai inserito tra i racconti?
    Potrebbe tranquillamente essere una poesia. E, se non si è capito, è un complimento!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0