PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

IL DIAMANTE DELL'ALBA

Il campo visivo elegantemente composto.
La mano curata, maschile e delineata dalla luce radente dell’alba, che s’intromette nel circolo ufficiali.
La sigaretta tozza, alla francese, tra le dita forti.
Volute acri ed azzurrine tesseno trame diafane nell’aria.

Un che di sospeso!.

Sapore di cognac e il primo gallo del mattino.
Il tepore dato dal giubotto da pilota e gli stivali termici rendono sopportabile la vita.
Rumori soffocati dagli hangars.
Hans è ancora alticcio, come un bambino mimma per un pubblico di fantasmi l’ultimo combattimento aereo del giorno prima... Mente a se stesso dimenticando le due “aquile” abbattute... due amici, due fratelli... due angeli ventenni... due tizzoni d’inferno, due meteore di fuoco e... vasto odore di pollo bruciato.

L’ultima scopata l’ho fatta con una “parigina” , mi sono divertito, ho riso come non mai.
Lei mi pareva una sorella, mentre la rimiravo nuda e innocente.

L’abitudine, impossibile, alla morte rende tutto disposto in un nuovo ordine.
Il bisogno di semplicità, di serena schiettezza è l’antidoto allo sconforto.
Rido del passato, con rabbia e temo la certezza del futuro.

“Her... Her... la cerca il comandante di squadrone è furioso...”
L’imbarazzato giovane aviere riferisce e si dilegua.

“Che vada al diavolo” penso, e con fatica immane mi alzo dalla mia culla, una poltrona di pelle color caki con bruciature di sigaro.

Prendo sottobraccio Hans...

“Andiamo feccia... ubriacone..”
Sposto il braccio intorno al collo e lo stringo a me con affetto..
Si volta con l’espressione preoccupata.

“ ehi! Cosa fai mi fai lo zuccherino?”

Fa una piega con la bocca...

“ Vuol dire che tocca a noi oggi?” ha un tremito “non me la sento proprio, porc...!!!!”
“ Facciamo fra cent’anni... porc...!!!”

Squote le spalle con stizza.

123

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Andrea Contenti il 02/04/2010 14:56
    Corto ma ben scritto, niente male
  • carlo degli andreasi il 25/11/2008 21:08
    esiste un arte in grado di esprimere gli stati d'animo? ... vò cercando... commosso dei vostri giudizi... grazie Fulvio, grazie Sophie...
  • Anonimo il 25/11/2008 16:37
    Sceneggiatura perfetta, direi.
    Manco serve la pellicola.
    Bravò, alla francese.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0