accedi   |   crea nuovo account

Il silenzio uccide

- Non capiamo l’odio che abita dentro di noi, ci vergogniamo dell’ignoranza che ci circonda. Ci nascondiamo dentro il nostro silenzio e il silenzio abita dentro di noi. Accettiamo l’amore per non dover cercare l’odio, pochi sanno come va il mondo. Senza la luce delle stelle, solo il fango rimane nelle pozzanghere. Non serve a niente cercare; rimarrà sempre il disordine. Non so che cosa sia, ma sento l’anima dentro...

“Lei parla così ogni notte?”
“Sì, ogni notte. Dottore, non ce la faccio più...”
“Chi ha fatto la registrazione?”
“Mia moglie, non lo sopporta più.”
“La capisco.”
“Ogni mattina la trovo in salotto, sul divano.”
“Capisco.”
“C’è qualche rimedio?”
“E se andasse lei a dormire in salotto?”
“Dottore, per cortesia.”
“Va beh, vediamo, prenda queste pillole, le faranno bene. Una sola, mi raccomando, un’ora prima di dormire.”
“Grazie dottore.”

- I sogni non ci feriscono; da svegli la vita è più pericolosa. Una lunga vita nel sonno, non c’è cosa migliore...

“Mia moglie ha chiesto il divorzio, dottore.”
“Provi queste pillole; sono più potenti. Una sola, un’ora prima di dormire.”
“Grazie, dottore.”

- Dormo che è una delizia, dormire è il mio rifugio, dalla vita non c’è migliore scappatoia...

“Queste sono ancora più efficaci, una sola però.”
“Grazie, dottore.”

- “ ”

“Lei ha avvelenato mio marito!”
“Mi dispiace Signora... insomma, suo marito si è tolto la vita.”
“L’ho esasperato, l’ho indispettito, l’ho scoraggiato, senza volerlo, senza saperlo, oh mio Dio.”
“Almeno ora può dormire in pace.”
“Chi? mio marito?”
“Parlo di lei!”
“Ho troppi rimorsi; mio marito mi manca tanto...”
“Può sempre ascoltare le sue registrazioni.”
“Le ho cancellate.”
“Oh… peccato.”
“Sono così sola ora.”
“Prenda queste pillole. Una sola, mi raccomando, un’ora prima di dormire.”
“Grazie dottore.”

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 16/03/2009 18:41
    Parole che uccidono.. molto bello e molto simbolico.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0