accedi   |   crea nuovo account

Terzo Testamento

-Nella Bibbia che andremo a riscrivere- dice il tizio con il fucile e noi lo ascoltiamo in silenzio.
Perchè lui è il Braccio, la Mente e il Proiettile
(Uno e Trino)
perchè lui è armato e noi no.
-Nella Bibbia che andremo a riscrivere, non ci sarà un Messia. Tutti noi saremo Messia. E avremo il meglio di tutte le religioni. Quaranta vergini per chi uccide un poliziotto. I tavoli migliori nei locali più lussuosi, seduti alla destra di Dio. La fottuta reincarnazione! Solo il meglio per i miei discepoli!-
Allora scoppia il boato della folla.
Metti un pazzo su un balcone, lucidagli la pelata e dagli un manuale di retorica: avrai il fascismo.
Coprigli la pelata con un assurdo cappello e dagli in mano un bastone da pastore: avrai il cattolicesimo.
Dai allo stesso pazzo un fucile, e avrai entrambe le cose.
Mi unisco al boato perchè nessuno deve permettersi di avere dubbi. Una sola nota stonata, un solo elemento perturbante e la fede di tutti vacillerà e il nostro progetto non andrà mai a compimento.
Riscrivere la Bibbia per avere un mondo migliore.
Niente più discriminazioni verso le donne. Nella nostra Bibbia, è Adamo a tentare Eva offrendole una banana, e l'Eden è un gigantesco night club aperto a tutti, con buttafuori di colore e ballerine asiatiche.
I mass-media rimpiazzeranno i pastori, affascinanti giornaliste in lucidalabbra e tailleur ci leggeranno le Scritture.
Dalle lettere del Serial Killer agli Ospiti del Talk Show.
Noi siamo il Terzo Testamento, l'Agnello di Dio che si fa Leone.
Ponzio Pilato deposto. Barabba consegnato al popolo e linciato.
Ora ci mettiamo in fila perchè il tizio consegni nelle mani di ognuno di noi una pistola. Dispensatrice di verità, strumento apostolico di diffusione del Verbo, il Ferro di Cristo che può mandare gli infedeli all'Inferno e i Giusti in Paradiso. Sbagliando raramente.
-Il Ferro di Cristo- dice il tizio con il fucile, alzando la pistola al cielo e ponendola delicatamente tra le mie mani.
Amen. E così sia.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • alberto tosciri il 28/03/2009 16:21
    Una nuova Bibbia dopo l'0locausto atomico, dopo la fine del petrolio, in un mondo regredito alla legge della giungla psichedelica.
    Mi sembrava di leggere Philiph K. Dick nel suo romanzo "Cronache del dopobomba".
    Bravissimo veramente, i miei complimenti.
  • Alberto Veronese il 28/03/2009 06:55
    eterna pace o guerra e pace, that is the question; gran bel libro certo. ciao.
  • Anonimo il 27/03/2009 18:43
    Penso sia un racconto che fa pensare... al mondo di oggi... alla giustizia, che dovrebbe essere scritta con la G maiuscola, alla politica-religione... ecc. ecc.
    Penso che mi è piaciuto leggerlo (grazie Max per la dritta ) anche se per togliere l'amaro in bocca che mi ha lasciato dovrò "ingoiare" qualche kg di miele!!
    Bravo.
  • Anonimo il 27/03/2009 16:41
    Degno di nota.
    Decisamente degno di nota. "il ferro di cristo.." lo trovo gelidamente geniale.
    Leggete gente. Leggete.
    Un inchino a questo scritto
    MAx
  • Anonimo il 27/03/2009 14:42
    Gran bel romanzo... la Bibbia! Sempre attuale.
    Bravo
    Ciao
    Contessa Lara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0