PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Finché ci sarà un mondo

“Dio ti sta mettendo alla prova, chiediti perché.”
“Il tuo è un puro delirio.”
“Ti sto correggendo, non parlare così.”
“Son tre giorni che rompi con sta storia!”
“Senza la fede è impossibile essere graditi a Dio.”
“Già... spogliati della tua fede e non resta niente.”
“Dove non c’è la fede Dio si ritira.”
“Che si faccia vedere una volta per tutte, oppure che mi lasci in pace!”
“Non sai quello che dici, uomo ridicolo! La fede è credere che egli esiste e che egli ricompensa coloro che lo cercano.”
“Tieniti pure la fede; tu dammi Dio piuttosto! Tanti non hanno neanche un padre; la nostra vita in terra è una prova difficilissima. Gesù sapeva chi era e per chi non lavorava.”
“Lui è. E anche tu potresti conoscere la vera pace… chi non onora il Figlio, non onora il Padre.”
“Sei sempre tu che predichi e questo ti confonde le idee!”
“Vuoi che ti parli Dio?”
“Non ne ho un bisogno imminente.”
“Lo vedo e rischi l’inferno; in verità presto saprai qual è la tua condizione e te ne farai una ragione.”
“Niente di più falso; soffrirò senza ragione anche all'inferno. Se no che inferno sarebbe!”
“Beh... sarai infelice perché capirai che hai perso il paradiso; per questo noi preghiamo per il nostro prossimo.”
“E se ottieni il paradiso e uno dei tuoi cari finisce all’inferno, in che paradiso vivresti?”
“Beh... sarai felice lo stesso.”
“Senza ragione allora!”
“Beh sì, in Cristo.”
“Senza ragione in Cristo! Nella ragione senza Cristo! Girala come vuoi. Così finché ci sarà un mondo in cielo o in terra con i suoi sentieri della speranza non ci sarà mai pace; in nome dell’idea della ragione, qualsiasi essa sia, c’è sofferenza e odio.”
“No, no... significa rinascere a nuova vita nella fede in Cristo Risorto. Lo ripeto, Gesù, è «la via, la verità e la vita». Leggi la Bibbia, Dio nessuno l’ha mai visto: è il Figlio di Dio incarnato che parla e agisce, è Lui a rivelare la pienezza del mistero di Dio.”
“E così sia! non illuderti però. Lascialo che si occupi di ciò che ha da fare; tutto è compiuto, allora che fare? Piuttosto preoccupati! solo quando tu sei questo mistero la comprensione è perfetta.”

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 18/04/2009 13:55
    AMEN!!
    Molto bello questo dialogo...
    fra Amore e Ragione?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0