PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Fuggire...

Ah quanti problemi, difficoltà, ingiustizie, sofferenze e tradimenti dobbiamo sopportare nella vita quotidiana...
Mi viene voglia di mandare tutto al diavolo, prendere le chiavi del motorino e fuggire. Andare via senza una metà precisa.
A dir la verità non ho tutti questi grandi problemi ma in certi momenti vorrei soltanto prendermi una pausa. Dimenticarmi di tutto e di tutti. Rimanere completamente solo e felice della mia solitudine.
E invece no: l'estate è arrivata e sono ancora qua imprigionato nella routine quotidiana.
Ci vuole qualcosa di nuovo, qualcosa di diverso che possa risvegliare le mie energie.
Non fare niente spesso è la cosa più stressante e faticosa da fare.
Probabilmente se ci fossero dei veri problemi nemmeno avrei questa voglia di fuggire. Rimarrei fermo sul posto ad affrontare le difficoltà...
Però fuggire è bello... Andare in paesi lontanti e conoscere persone e luoghi che non avresti mai pensato di vedere...

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Antonella Murabito il 07/07/2011 08:59
    perdersi per poi ritrovarsi
  • nemo numan il 12/12/2009 07:19
    piaciuto
  • Andrea Ortelli il 28/10/2009 16:27
    fantastica Simone!! hai proprio ragione il mondo è grande e bello da visitare , è peccato sprecare la vita nella quotidianita... però ci tocca C... O

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0