PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Va tutto bene?

Va tutto bene? Ascolti la stessa canzone da ore. Le parole però scivolano, non le ricordi. Muovi le labbra alle note del piano e le dita si muovano. Lasci che i pensieri si aggroviglino alla zanzariera della stanza, lui ti fa compagnia da un monitor... Lo ami. Va tutto bene? Giri intorno ad un fiocchetto di polvere, i Rem accompagnano i tuoi passi. Hai pianto ad una canzone che cantava un gruppo sconosciuto, davanti ad estranei mentre i sassolini s'insinuavano nelle consunte Converse nere. Eppure...
Va tutto bene?

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Musa Alienata Inquietante il 06/11/2009 13:35
    Chiave di lettura MOLTO personale (: ma grazie fratellone...
  • Anonimo il 02/11/2009 21:26
    Chiave di lettura personale: la zanzariera è in se la rappresentazione fisica del tuo unico limite, sottile, che ti lascia intravedere la possibilità di scappare, il sapere di poterla sfondare eppure non farlo. Aspetta il momento giusto, munisciti di un coltello, limalo continuamente, perchè poi riuscirai a tagliare di netto il muro di fianco alla finestra e scappare, lasciando intatta la zanzariera come ricordo (lo so, a volte vado troppo oltre con l'immaginazione)
  • Musa Alienata Inquietante il 03/10/2009 16:22
    Beh è praticamente ciò che speravo si potesse capire! ^^
  • Anonimo il 14/09/2009 21:31
    Bel groviglio di emozioni.
    Per chi sta "fuori" forse appare tutto "bene", ma sappiamo che viaggiando all'interno di noi stessi sfidandoci all'infinito spesso si cade, ma qualche volta si vince... qualche cosa! Non sò se ho capito quello che volevi trasmettere con il tuo scritto, ma questo è quello che ho sentito.
  • Christopher Robin il 14/09/2009 16:35
    Non credo di averlo capito ma mi è piaciuto lo stesso

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0