PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il piacere femminile

Il piacere della donna è, per molti uomini, simile ad uno spartito di difficilissima esecuzione, sia per armonia che per tempi, troppo diversi da quelli maschili. Moltissimi non riescono nemmeno ad iniziarlo, alcuni eseguono solo poche battute, pochissimi arrivano quasi alla fine. Solo un numero ridottissimo di uomini riesce a suonarlo per intero. Per loro il premio è grandissimo. La musica che ne scaturisce è celestiale, angelica, paradisiaca. È un pezzo di Paradiso che si materializza sulla terra, rendendo fulgente ogni posto, in cui questo incantensimo si realizza.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 22/09/2009 17:01
  • M. Vittoria De Nuccio il 10/09/2009 09:11
    ... La musica che ne scaturisce è celestiale, angelica, paradisiaca... mi piacciono tantissimo questi tuoi paragoni con la Musica... sono pienamente d'accordo con Te!!! Buongiorno e buona giornata...
  • loretta margherita citarei il 10/09/2009 04:21
    è una questione d'amore, se l'uomo fa sesso solo per soddisfare se stesso, non si preoccupa della donna, se ama è diverso, molti uomini sono retaggio di un'antica cultura maschilista e schiavi di un sottile egoismo, molto frequente fra i maschi.
  • Anonimo il 09/09/2009 23:03
    Un canone inverso.. forse

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0