PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il bianco e il nero

Ancora una volta la vita mi stava portando via un dono che ritenevo prezioso.
Tu la mia rarità: Un tesoro nel mio scrigno:
Come una perla rara nel mio cuore.
Il tarlo della gelosia si è impossessato di me.
Il mio corpo, come un oggetto senz'anima, senza te.
Alle volte sei adorabile, altre nevrotico,
un vero rompiscatole.
Siamo come il bianco e il nero.
Mi sono sempre sentita sconfitta in partenza,
due caratteri opposti, ma che divisi sono persi.
Quando riuscivo a dimenticarti, tu riapparivi,
al momento mi sentivo proprio bene,
ma inevitabilmente, il litigio era li: covava sotto la cenere,
e si incendiava in un secondo.
Di nascosto piango, mi sfogo in un fiume di lacrime.
Un dolore dentro che passa poco per volta,
bisogna dargli tempo.
Il mio disagio, che prende voce,
forse ci sono cose che con fatica si superano,
ma mi sento comunque una donna nuova.
Voglio credere ancora nell'amore.
La vita mi ha riservata già molte delusioni.
Ma tutto sommato, mi sembra di essere
come un'araba fenice, che con forza,
determinazione e volontà.
Risorge dalle proprie ceneri...

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • claudia checchi il 21/10/2009 15:12
    grazie.. sono felice di vederti... e lieta di avere apprezzato il mio scritto.. ciao nadia... un abb.. sincero.. cla..
  • Anonimo il 20/10/2009 20:32
    difficili i contrasti, si armonizzano e si separano, si cerca nell'altro la parte mancante.. e può succedere che l'altro la assorba completamente, provocando sofferenza e dolore. ma è forte chi sa rinascere e ripartire ogni volta, non chi fa la fiammata.
    bel racconto, piaciuto molto
  • claudia checchi il 20/10/2009 15:56
    grazie umberto, e a te dolce annarè.. un forte abbraccio.. ad entrambi... ed un sorriso.. cla...
  • Anna G. Mormina il 19/10/2009 21:04
    ... i poli si attraggono Claudia!... sei bravissima!
  • Anonimo il 19/10/2009 20:14
    Sono sempre il bianco ed il nero che si attraggono... Bei versi che accusano, credo di capire, l'egoismo maschile in un rapporto a due.
  • claudia checchi il 19/10/2009 11:06
    grazie veramente.. sentito con il cuore... marcello sono lieta cke i miei scritti li trattieni... credimi non trovo neanke le +
    parole x ringraziati... solo dirti mi dai una immensa gioia.. un abbraccio sncero... claudia..
  • Anonimo il 19/10/2009 00:28
    bello intenso... vero... con l'augurio di cogliere sempre dalla vita i colori più belli... brava... da conservare

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0